Idee, Progettazione giardini

Piscine naturali: 10 splendidi disegni e idee per stagni da giardino

Le piscine naturali e gli stagni stanno diventando sempre più popolari nei giardini. E, dato che ci sono così tanti benefici, non ci sorprende affatto. Non solo sono migliori per la fauna selvatica, ma gli stagni naturali sono migliori anche per gli esseri umani. Non ci sono prodotti chimici aggressivi come il cloro. Inoltre, si può nuotare accanto a piante bellissime e alla libellula o due – sicuramente una spinta per il benessere di chiunque.

Inoltre, anche se ci sono un sacco di idee di piscine in giardino, un design tradizionale può sembrare ingombrante e scialbo durante la stagione fredda, quando è al coperto e non in uso. Le piscine naturali, d’altra parte, si integrano perfettamente in un giardino e fanno una bella figura per tutto l’anno.

Di seguito abbiamo raccolto una collezione di splendidi laghetti per il nuoto. Se state pensando di aggiungere una piscina al vostro terreno, allora una versione naturale potrebbe essere all’ordine del giorno dopo aver dato un’occhiata a questi.

Come funzionano le piscine naturali?

piscina naturale in giardino di Biotop progettata da Fi Boyle

Senza prodotti chimici, vi chiederete come fanno le piscine naturali a rimanere pulite. Bene, quando i corpi d’acqua sono abbastanza grandi e profondi e mantenuti in uno stato a basso contenuto di nutrienti, la natura può prendersi cura della pulizia da sola.

I microrganismi e il potere delle piante lavorano insieme per purificare e filtrare l’acqua, ottenendo un luogo chiaro e pulito per nuotare. Nei laghetti per il nuoto, è presente la cosiddetta “area di rigenerazione”, che comprende tutte queste importanti piante acquatiche.

Dove viene posizionata questa zona dipende dal design della piscina, spiega Tim Evans, direttore di Gartenart. Per gli stagni di forma organica, potrebbe costituire un bordo intorno al bordo della piscina, mentre nei design formali, l’area di piantumazione può essere posizionata su un lato o a un’estremità. Qualunque sia lo stile scelto, deve costituire almeno il 20% della superficie totale dell’acqua, aggiunge Tim.

Piccole pompe, scandole e altri mezzi non chimici possono essere usati come parte del sistema di filtraggio, per assicurare che l’acqua rimanga pulita e più o meno senza alghe.

1. Circondare una piscina naturale con un prato

piscina naturale tra i prati di Gartenart

Con la mancanza di sostanze chimiche e l’abbondanza di piante, le piscine naturali sono un’aggiunta fantastica alle idee di giardini naturali. Come dice Tim Evans di Gartenart, porteranno più diversità nel tuo giardino, attirando artisti del calibro di barcaioli d’acqua, coleotteri e libellule, così come uccelli che vengono a bere.

E, se hai lo spazio, circondarla con piante in stile prato incoraggerà ancora di più i graziosi impollinatori nel tuo appezzamento. L’erba alta posizionata intorno alla piscina offrirà anche un elemento di privacy e riparo, oltre a un rilassante fruscio nella brezza. Questo design circolare di Gartenart è un esempio da sogno – perfetto per un tuffo estivo.

Una cosa da evitare, tuttavia, è lasciare che le anatre o altri uccelli acquatici abitino la tua piscina. Questo è dovuto al fatto che i loro rifiuti sono ricchi di sostanze nutritive, che influiscono sulla capacità della piscina di rimanere pulita.

2. Oppure, per un look più formale, confina la tua piscina con una pavimentazione

piscina naturale idee design formale di Gartenart

Preferite idee più contemporanee per l’abbellimento della piscina? È perfettamente possibile andare per un look più formale con stagni naturali.

Questo progetto di Gartenart è circondato da un’elegante pavimentazione per una finitura nitida e pulita. E, include eleganti pietre a gradini e un pontile di legno, che attraversano il confine di rigenerazione per un facile accesso all’area di nuoto principale.

Un sacco di piante alte e colorate ammorbidiscono i bordi accanto a grandi pietre, evocando una sensazione organica. E naturalmente, la vasta vista eleva ulteriormente la scena.

3. Aggiungere un pontile completo di pool house

piscina naturale e pool house su pontile

Le idee di pool house sono aggiunte favolose per tutti i tipi di piscina, compresi i laghetti. Questo design in legno fornisce un luogo ombreggiato per ritirarsi dal sole di mezzogiorno e sembra positivamente affascinante. Una scala porta a una piccola stanza in alto, ideale per cambiare o conservare gli asciugamani.

Accessibile tramite un pontile di legno, dà allo spazio un tocco esclusivo – perfetto per un senso di privacy e di pace. E, quando hai voglia di fare un tuffo, puoi semplicemente tuffarti direttamente – beatitudine!

4. Ammira la vista da un posto a sedere

idee di piscina naturale con decking in legno e sedili

Un posto a sedere vicino a una piscina naturale è un must-have – sia per rilassarsi e godersi i raggi del sole dopo aver nuotato in estate, sia per godersi la vista dell’acqua durante l’inverno. Le idee di decking sono un’ottima scelta – il loro aspetto naturale completerà bene lo stile organico di uno stagno. E, se li posizionate per sporgere sull’acqua, allora forniranno una comoda piattaforma per saltare, o almeno per immergere i piedi.

Aggiungi alcuni mobili robusti e a bassa manutenzione e sarà il tuo nuovo posto preferito per divertirti in poco tempo – la nostra guida ai migliori mobili da giardino in legno ha un sacco di scelte eleganti.

5. Dividi il design

piscina naturale idee piscina verde per casa

Se preferisci mantenere la divisione tra piante e piscina più definita, allora prendi spunto da questo progetto qui sopra. Qui, la zona di filtraggio piena di piante è separata dalla piscina principale con un muro, che arriva sopra la linea dell’acqua per un look intelligente e strutturale.

Inoltre, dividere la piscina in due zone distinte in questo modo ha permesso ai creatori di Gartenart di aggiungere pannelli isolanti alla zona nuoto, che mantengono l’acqua più calda.

Il sentiero di legno curvo intorno al retro delle piante migliora ulteriormente l’aspetto naturale e fornisce un bordo intelligente alle idee del prato.

6. Delimita la tua piscina naturale con delle rocce

piscina naturale circondata da piante

Se cercate un’atmosfera da laguna per la vostra piscina naturale, non abbiate paura di incorporare pietre e rocce più grandi intorno ai bordi. Un sacco di piante perenni nelle vicinanze, compreso un sacco di fogliame, trasformerà lo spazio in un’oasi che sembra uscita direttamente dalla giungla.

Riesci a individuare anche la scultura in questa scena? È un modo semplice per dare a uno spazio un livello extra di interesse e personalità.

7. Mantenersi piccoli e chic

piccola piscina naturale in giardino by Gartenart

Non hai necessariamente bisogno di un grande spazio enorme per le piscine naturali. Questo design di Gartenart è piccolo ma dalla forma perfetta, e si adatta perfettamente a un patio incassato.

I gradini curvi scendono allettanti nell’acqua fresca. Nel frattempo, l’attraente area di piantumazione è ordinatamente nascosta all’estremità, dove una grande roccia costituisce un piacevole punto focale. Ci piace anche l’aggiunta di idee di ghiaia da giardino alla scena, che offrono un bordo rilassato e completano splendidamente il muro di pietra circostante.

8. Oppure, optate per un grande lago

piscina naturale con prato

In alternativa, se stai cercando grandi idee per il giardino, i laghetti sono un modo sicuro per avere un impatto impressionante. E se hai lo spazio, perché no?

Questo lussuoso design taglia il prato con la sua forma organica ed è delimitato da sacche di piante acquatiche colorate. C’è anche una piccola cascata.

9. Aggiungi un sacco di piante

vista aerea di piscina naturale di Poolscape

Una delle parti migliori di una piscina naturale sono tutte le migliori piante da laghetto disponibili tra cui scegliere. Le ninfee con i loro fiori eleganti e le loro foglie rotonde e allegre sono una scelta classica, e come dimostrato qui, sono a dir poco impressionanti se usate in massa.

Qui, sono delicatamente divise dalla zona principale della piscina, creando una cornice verde di fogliame. In questo modo, non saranno d’intralcio se volete fare dei giri, ma offrono comunque una bella vista (e aiutano anche a mantenere l’acqua pulita).

10. Illuminare le piscine naturali per le nuotate notturne

piscina naturale rotonda di notte da biotop

Se porti delle idee di illuminazione esterna alla tua piscina e ai suoi dintorni, allora aprirai la possibilità di farci il bagno di notte. E cosa c’è di più rilassante di un tuffo sotto le stelle?

Questo design sofisticato non ha l’installazione di un filtro al cloro – invece è quello che i creatori di Biotop chiamano una ‘Living Pool’. A differenza di molti altri stagni da nuoto, non ci sono piante incluse. Invece, questi si mantengono puliti grazie all’uso economicamente efficiente e a risparmio energetico di pompe, così come di schiumatoi a setaccio nascosti e di biofiltri che usano microrganismi purificanti. Sono una grande scelta alternativa se siete alla ricerca di idee di giardino decisamente moderne.

Quali sono i vantaggi delle piscine naturali?

piscina naturale idee primo piano di ninfee

Ci sono molti benefici in una piscina naturale, come spiega Tim Evans di Gartenart.

I clienti spesso decidono per una piscina naturale perché hanno un bell’aspetto e si inseriscono nel giardino in modo organico, dice. In altre parole, le piscine naturali combinano sia l’aspetto pratico che quello estetico – possono essere usate per nuotare ma hanno anche un bell’aspetto.

Una volta che i clienti hanno i loro nuovi stagni per il nuoto, si rendono conto che ci sono benefici che vanno oltre questi fattori, continua Tim. Nuotare in acqua naturale è molto diverso dall’essere in acqua clorata o nel mare – si sente meglio sulla pelle, ha una qualità più setosa e morbida, ed è in generale un’esperienza molto piacevole e bella.

Naturalmente, la mancanza di sostanze chimiche è ottima per l’ecosistema e la fauna selvatica. Inoltre, una volta dentro, le piscine naturali sono molto più facili da mantenere.

Come si mantiene una piscina naturale?

Il team di Poolscape fornisce alcune informazioni sulla manutenzione delle piscine naturali. In generale, la manutenzione è meno costosa per questi progetti rispetto alle piscine normali. In primo luogo, non c’è bisogno di schizzare su tutti i prodotti chimici nocivi che sono altrimenti spesso aggiunti agli stili tradizionali. Anche i costi di gestione tendono ad essere bassi, soprattutto se si usano pompe a basso wattaggio con un’architettura a bassa portata d’acqua.

Le piante ossigenanti devono essere tagliate alla fine della primavera e la crescita superiore deve essere rimossa all’inizio dell’inverno. Anche la rimozione delle foglie galleggianti e di altri materiali con una rete a mano dovrebbe essere fatta periodicamente. Ma tutto questo può essere fatto dagli stessi proprietari della piscina, ed è gratuito.

Alcuni lavori, tuttavia, possono richiedere l’intervento di professionisti. Per esempio, il fondo dell’area principale di nuoto dovrebbe essere aspirato due o tre volte all’anno, e i setacci dello skimmer dovranno essere svuotati. Ogni pochi anni, anche le aree piantumate devono essere revisionate.

Nel complesso, le piscine viventi e naturali sono semplici da mantenere – ci spingiamo addirittura a suggerirle per le vostre idee di giardino a bassa manutenzione.

poolscape stagno di nuoto

Menu