Come fare, Progettazione giardini

6 soluzioni per il ponte scivoloso: come impedire che il decking sia scivoloso

Se hai bisogno di soluzioni per un pavimento scivoloso, sei venuto nel posto giusto. Sarai felice di sapere che, sia che tu abbia un pavimento in legno o composito installato nel tuo giardino, ci sono un sacco di modi semplici per garantire che non faccia volare te e i tuoi ospiti.

Le idee di decking sono fantastiche aggiunte a qualsiasi terreno. Offrono una base elegante e stabile per i mobili all’aperto, aiutano a suddividere uno spazio e possono introdurre livelli nuovi e interessanti. Ma, dopo un po’, hanno la tendenza a diventare un po’ precarie sotto i piedi. Questo è specialmente il caso quando piove o fa freddo. Naturalmente, questo non è l’ideale in nessuna circostanza e può portare a tutti i tipi di incidenti. Sì, vuoi avere la testa fra le nuvole per il tuo spazio di vita all’aperto, ma non nel senso letterale del termine!

Con l’aiuto degli esperti, abbiamo raccolto alcuni consigli su come evitare che un ponte sia scivoloso, in modo che tu possa goderti il tuo spazio tutto l’anno in tutta tranquillità.

6 soluzioni per un ponte scivoloso:

1. Tienilo pulito

pulizia del decking

Potrebbe sembrare il più ovvio, ma una delle migliori soluzioni per il ponte scivoloso è tenerlo pulito. Un accumulo di muschio, alghe e sporcizia può diventare pericoloso da calpestare, quindi assicuratevi di mantenere la manutenzione. Questo include una regolare spazzata di detriti, così come l’eliminazione degli spazi vuoti. In questo modo si incoraggia l’acqua piovana a drenare invece di accumularsi, il che riduce la crescita delle alghe.

Almeno una volta all’anno, dai una bella lavata con un detergente commerciale per terrazze, la buona vecchia acqua saponata, o anche con la migliore idropulitrice. La nostra guida su come pulire il decking è piena di consigli passo dopo passo.

2. Dipingi un rivestimento antiscivolo

dipingere il decking con un rivestimento antiscivolo

Se la tua pavimentazione è ancora un po’ pericolosa anche dopo averla pulita bene, allora un rivestimento antiscivolo potrebbe essere la soluzione. Puoi comprare delle macchie fatte apposta per questo scopo, che miglioreranno l’aspetto del tuo ponte oltre a fornire tonnellate di presa in più.

Generalmente funzionano grazie all’inclusione di microsfere e tendono ad essere più durevoli della vernice antiscivolo (che è anche disponibile). Inoltre, “la maggior parte delle macchie antiscivolo per decking contengono agenti biocidi”, aggiunge Gena Lorainne di Fantastic Services, “il che significa che impediscono la crescita di potenziale materia organica scivolosa”.

Il team di Cuprinol spiega che 2,5 litri del loro mordente antiscivolo per decking coprono fino a 20 metri quadrati con due mani su legno nudo o precedentemente tinto. Tuttavia, il legno assorbente, il legno segato grezzo e il decking scanalato ridurranno la copertura, aggiungono, il che significa che probabilmente avrete bisogno di più. Scegli un giorno asciutto e ricordati di applicarlo lavorando lungo le venature del legno.

3. Aggiungi delle strisce di aderenza

Le strisce di grip hanno una superficie granulosa e sono una soluzione molto pratica e a bassa manutenzione se hai bisogno di sapere come impedire che un ponte sia scivoloso. Puoi comprarli nei negozi di ferramenta o online ad un prezzo accessibile. Poi tutto quello che devi fare è avvitarli al loro posto.

Optate per quelli che sono resistenti ai funghi – alcuni sostengono di durare fino a dieci anni. Anche se ci sono sfumature più sottili disponibili che possono aiutarli a fondersi con l’ambiente circostante, posarli su tutta la tua terrazza potrebbe non essere proprio l’estetica che stai cercando. Tuttavia, potresti sempre aggiungerli a un’area specifica e trafficata, come fuori da una porta o in cima ai gradini del giardino.

4. Optare per un ponte testurizzato

pavimentazione dipinta con scanalature di Cuprinol

Se il tuo mazzo ha un aspetto funereo, marcio e irrecuperabile, allora è probabilmente il momento di un aggiornamento. Questo ti dà l’opportunità di prendere misure precauzionali contro un ponte scivoloso fin dall’inizio, dato che puoi sceglierne uno strutturato invece che liscio.

Vuoi fornire una trazione, quindi, sia che tu scelga uno stile in legno o composito, cerca un decking con una superficie in rilievo. Come dicono gli esperti di giardinaggio di Fantastic Services, “Alcuni dei design più popolari includono tavole con un canale scanalato o una profonda texture a grana di legno”.

Tuttavia, c’è un grande ‘ma’ con questo suggerimento. Anche se il decking testurizzato permette subito una maggiore presa, può essere più incline all’accumulo di alghe rispetto al decking liscio. Quindi, per mantenere la sua efficacia antiscivolo, è importante mantenere la pulizia.

5. Pensate alla direzione in cui posate il vostro mazzo

soluzioni di ponte scivoloso per esterni

Da che parte è più probabile che tu cammini sul tuo ponte? Considera questo prima, prima di farlo installare, poiché il team di Fantastic Services suggerisce di posare il decking nella direzione opposta. ‘In questo modo, gli spazi vuoti tra di loro ti forniranno una relativa resistenza a scivolamenti e cadute’, dicono.

6. Aggiungi una copertura

decking sotto la veranda con tavolo

Le idee di ponte coperto sono una delle soluzioni di ponte scivoloso più eleganti. A seconda delle loro dimensioni, possono aiutare a proteggere la superficie del tuo terrazzo dagli elementi, rendendola meno incline a raccogliere acqua, alghe e un accumulo di foglie cadute.

Naturalmente, è necessario assicurarsi che la copertura del decking scelta sia una che possa resistere alle stagioni più fredde perché questo funzioni al meglio, e dovrete comunque tenere il passo con la pulizia. Ma, sicuramente aiuterà le cose.

Prova con idee di tende da sole, pergolati robusti o anche verande. Aiuteranno a mantenere le tue idee di mobili da giardino al riparo e anche in buone condizioni. La nostra guida su come pulire i mobili da esterno ha tutti i consigli che ti servono quando è il momento di dargli una spruzzata.

Si può aggiungere sabbia alla vernice per renderla antiscivolo?

idee per la casa estiva: costruire sul ponte con veranda

Aggiungere sabbia alla vernice è un noto trucco fai da te e un’alternativa economica all’acquisto di speciali trattamenti antiscivolo. Se sei alla ricerca di idee economiche per il giardino e di soluzioni per un ponte scivoloso, allora vale sicuramente la pena provare.

Per provare da solo, assicurati che il tuo pavimento sia pulito, asciutto e levigato, e poi mescola quattro parti di vernice per esterni a una parte di sabbia silicea a grana fine in un vassoio. Mescolare bene prima di caricare il pennello o il rullo e continuare a mescolare la miscela mentre si completa il progetto. Una volta che il primo strato è asciutto, applica un altro strato – questa volta senza la sabbia. Questo aiuterà a mascherare l’aspetto della sabbia.

Prima di coprire l’intero ponte con questo metodo, è sempre meglio fare un patch test in un’area piccola e poco appariscente. Lasciate asciugare completamente per controllare che siate soddisfatti dell’aspetto finale prima di procedere.

Menu