Idee, Piante

Idee per bordure da giardino a bassa manutenzione: 10 disegni per aiuole di facile manutenzione

Queste idee di bordatura del giardino a bassa manutenzione sono proprio quello che ti serve se vuoi un bel giardino sul retro ma non hai molto tempo per le faccende. Come si è scoperto, è ancora possibile avere un display spettacolare senza ore di manutenzione.

Almeno una o due bordure piene di fiori è un must per la maggior parte dei giardinieri, ma alcune piante sono più esigenti di altre. E, per dirla in modo semplice, la vita potrebbe sembrare troppo impegnativa per essere fuori a decapitare, picchettare e innaffiare ogni due secondi. Inoltre, molto probabilmente vorrete passare il tempo prezioso che avete per godervi la vista, non lavorare per essa. È qui che entrano in gioco le migliori piante a bassa manutenzione.

Ma quando si tratta di combinare queste piante per creare arazzi ricchi e vibranti, potresti sentirti un po' insicuro su dove iniziare. Ecco perché abbiamo raccolto qui sotto alcune splendide idee di bordure da giardino a bassa manutenzione: qualunque sia lo stile del vostro giardino, troverete sicuramente qualcosa che fa al caso vostro.

Idee di bordure da giardino a bassa manutenzione: 10 splendidi schemi facili da curare

Dalle bordure da giardino in stile cottage alle tasche in stile giungla piene di felci verdeggianti, queste idee di aiuole a bassa manutenzione ti daranno sicuramente l'ispirazione per la tua splendida esposizione.

1. Optare per piante che tollerano la siccità

piantagione tollerante alla siccità al festival del giardino di hampton court palace 2021

Innaffiare le piante può sembrare un compito quasi infinito, soprattutto in piena estate. E se siete spesso assenti, o siete troppo occupati per uscire all'aperto ogni giorno, allora le piante possono deperire rapidamente senza possibilità di riparazione. Nessuno vuole tornare in un giardino con fiori e fogliame morti – non solo è deprimente, ma è improbabile che la loro sostituzione sia gratuita. Ecco perché scegliere le migliori piante tolleranti alla siccità per cominciare è un'opzione brillante per i giardinieri con poco tempo a disposizione, in quanto sopravviveranno felicemente durante i periodi di abbandono.

Come mostra questa esposizione di Tom Stuart-Smith, i risultati possono essere mozzafiato. Presenta piante come l'Echinacea pallida (i fiori rosa a forma di cono), il Bupleurum falcatum (delicato fogliame verde lime), l'argentea perovskia 'Blue Spire' (altrimenti nota come salvia russa) e la Macleaya microcarpa 'Spetchley Ruby' che aggiunge una delicata sfumatura di rosso alla scena.

Per questo tipo di piantagione, in realtà non si dovrebbe innaffiare più del necessario. Infatti, sul sito web della RHS, Tom consiglia di aspettare con l'H2O finché le cose non sembrano abbastanza stressate. Questo incoraggia le radici delle piante a cercare l'umidità, il che significa che resisteranno meglio. Altrimenti, un po' di diserbo leggero in primavera e un taglio alla fine dell'estate è tutto quello che dovrete fare.

2. Scegliere piante perenni resistenti

piantagione di perenni nella bordura del giardino del cottage

Se amate le piante rilassate e romantiche e volete creare un giardino in stile cottage, sarete felici di sapere che ci sono molte piante facili da curare tra cui scegliere.

Per le idee di giardino a bassa manutenzione, le piante perenni sono tue amiche – finché le metti in un posto adatto, torneranno anno dopo anno. Per la maggior parte, tutto quello che dovrete fare è dare loro un taglio veloce alla fine della stagione di fioritura.

La nepeta di facile manutenzione è una scelta molto apprezzata per la sua delicata fragranza, il fogliame argentato e le guglie di fiori blu-viola che fioriscono per mesi e mesi. Le varietà a crescita bassa, come 'Walker's Low', sono bellissime lungo la parte anteriore di una bordura e si estendono su vialetti o cortili.

Continuate il tema del viola con un geranio resistente come 'Roxanne'. Come dice Chris Bonnet di GardeningExpress.co.uk, "I fiori di geranio resistente sono talvolta definiti indistruttibili, grazie alla loro capacità di fiorire per diversi mesi di seguito, pur essendo resistenti alla siccità. La pianta costruisce rapidamente un denso tappeto di fogliame che sopprime le erbacce, rendendoli un punto fermo sia per la loro estetica che per i loro vantaggi pratici". Basta ricordarsi di tagliarli dopo la prima vampata di fiori e sarà probabile che fioriscano di nuovo nella stessa stagione.

L'Alchemilla mollis fornirà un gradito tocco di verde acido contro tutti i toni viola. Non solo è resistente alle malattie e ai parassiti, ma è anche un'eccellente autoseminatrice.

Tutte e tre sono resistenti e perdonano se si salta un'annaffiatura o due, e crescono felicemente in pieno sole o in ombra parziale.

Cerchi altre idee per il giardino di casa? Ne troverai molti nella nostra guida.

3. Pianta dei bulbi per la gioia della primavera

tulipani rosa in aiuola

I bulbi sono una scelta favolosa per un'aiuola a bassa manutenzione. Certo, dovrete mettere da parte un po' di tempo in autunno per piantarli, ma una volta piantati non richiedono praticamente alcuna manutenzione. La maggior parte ricrescerà anno dopo anno (lasciate che il loro fogliame muoia naturalmente).

I bulbi da fiore non sono troppo schizzinosi riguardo a dove vengono piantati, anche se la maggior parte ama un po' di sole", dicono gli esperti di iBulb. Puoi piantarli in letti sotto gli alberi, tra arbusti o piante perenni. La parola d'ordine è "masse"", aggiunge il team. Più bulbi si piantano, più grande è l'effetto".

Naturalmente, ci sono tonnellate di scelte tra cui scegliere – dai narcisi ai giacinti e ai bucaneve. 'Con le loro diverse forme, colori e altezze, possono essere combinati quasi senza limiti', continua iBulb. Sceglierai la pace e l'unità lavorando con un solo colore o varietà, o andrai per un'esplosione di colori con una combinazione vibrante? Scegliete lo stile che vi rende felici in modo da poter godere al massimo del vostro mix personale", aggiungono. Amiamo questa semplice combinazione di tulipani rosa sorbetto e magenta.

Quando si tratta di piantare, 'Se preferisci un look naturale, mescola le diverse varietà in un secchio o in un cesto e spargile casualmente', dice iBulb. Pianta i bulbi ovunque finiscano per atterrare".

Puoi trovare altri consigli nella nostra guida dedicata a piantare i bulbi.

4. Crea una scena di foglie fresche con le felci

felci in aiuola

Non è necessario limitarsi ai fiori per le tue idee di bordure di giardino a bassa manutenzione. Infatti, ci sono molti tipi di fogliame che sono altrettanto attraenti e non richiedono molta manutenzione.

Quando si cercano piante a bassa manutenzione, le felci sono sempre un ottimo punto di partenza", dice Chris Bonnett di GardeningExpress.co.uk. Aggiungendo immediatamente consistenza e volume alla vostra aiuola, le felci decorative forniscono un accattivante contrasto di forma e colore e fanno da sfondo alla vostra scelta di fiori". Sono anche particolarmente buone se state cercando una scelta facile da curare per luoghi umidi e ombreggiati. La maggior parte crescerà abbastanza felicemente in una vasta gamma di condizioni del suolo e non richiede nutrimento (anche se la pacciamatura di tanto in tanto incoraggia la crescita). Basta tagliare le fronde morte fino a terra nel tardo inverno o all'inizio della primavera, prima che inizi la crescita fresca.

Abbinate altre piante che amano l'ombra, come la brunnera blu, per una bella esposizione con un tocco di bosco, o aggiungete una felce arborea a crescita lenta per un look più drammatico. Tenete presente che quest'ultima richiede più manutenzione, però – soprattutto in termini di irrigazione.

Se vuoi ricreare il look nel tuo giardino, la nostra guida su come coltivare le felci ti sarà utile.

5. Aggiungere consistenza con le erbe ornamentali

yucca ed erbe ornamentali in aiuola a bassa manutenzione

Le erbe ornamentali stanno diventando sempre più popolari negli schemi di piantumazione. È facile capire perché: offrono una vista eterea, specialmente quando le loro foglie delicate catturano la luce del sole. Inoltre, il loro delicato movimento ondeggiante e il fruscio nella brezza aggiungono un elemento sensoriale rilassante a qualsiasi giardino.

Sono anche molto facili da curare, ecco perché sono un'ottima scelta per le idee di aiuole a bassa manutenzione. Raramente hanno bisogno di annaffiare o nutrire, non c'è bisogno di staccare la testa, e tendono ad essere tolleranti sia alla siccità che al caldo. In primavera, basta tagliare le erbe decidue, o pettinare il fogliame morto delle erbe sempreverdi (indossando i guanti).

Usatele lungo il retro delle bordure in luoghi soleggiati, poi posizionate fiori a bassa manutenzione davanti (allium viola, Phlomis fruticosa gialla ed echinops, per esempio) per una gamma diversificata di colori e strutture. Potreste prendere spunto da questa scena e aggiungere anche una yucca appuntita – un'altra pianta che ha bisogno di poca acqua per prosperare.

Alcune delle nostre erbe preferite da provare includono la delicata Stipa tenuissima, il miscanto rosa 'Flamingo', la Festuca glauca dai colori blu e il Pennisetum villosum con i suoi fiori a coda di coniglio.

Troverai molti altri consigli nella nostra guida su come coltivare le erbe ornamentali.

6. Porta un profumo rilassante nel tuo giardino con la lavanda

lavanda e aiuola topiaria

Le lavande sono note per il loro bellissimo fogliame che aggiunge un aroma fragrante al tuo giardino", dice l'esperto di giardinaggio Callum Maddock di HomeHow.co.uk. Sono anche disponibili in una vasta gamma di colori tra cui viola, rosa, bianco argento e altro ancora, quindi sono l'ideale per aggiungere un po' di colore al tuo giardino in tutte le stagioni", aggiunge.

Finché il vostro giardino ottiene abbondanza del sole, questi arbusti sono un'opzione quasi failsafe per le idee dell'aiuola di manutenzione bassa. Non richiedono nutrimento e, una volta stabiliti, hanno bisogno di annaffiature poco frequenti. Avrete bisogno di spuntarli alla fine dell'estate una volta che la fioritura è finita, ma questo non richiederà troppo tempo e a causa della fragranza calmante, è piuttosto un'attività rilassante. È utile ricordare che la lavanda inglese tende a essere più resistente delle varietà francesi.

Accoppiate diverse tonalità in un'aiuola per un'esposizione semplice ma efficace: provate l'elegante 'Arctic Snow' con i suoi fiori bianchi insieme al viola intenso 'Hidcote' e al rosa scuro 'Miss Katherine'. Aggiungete un albero topiario centrale per un ulteriore fattore wow: l'agrifoglio è a crescita lenta, quindi avrà bisogno di essere modellato solo un paio di volte all'anno, e vi ricompenserà con del verde per tutto l'inverno.

Puoi imparare tutto su come coltivare la lavanda nel nostro articolo.

7. Fare un giardino roccioso

Il giardino Mindset progettato da Anna Galagan al RHS Malvern Spring festival 2019

Un'altra opzione per un'aiuola facile da curare è optare per un giardino roccioso. Ci sono tonnellate di piante bellissime tra cui scegliere, non sono troppo difficili da costruire e, una volta stabilite, non hanno quasi bisogno di annaffiature.

Puoi optare per un design tentacolare o per un paradiso in miniatura in un contenitore – assicurati solo di scegliere un posto soleggiato. Se volete qualcosa di più grande, prendete spunto da questa scena e sollevatela con un breve muro di pietra per un maggiore impatto. In questo modo, si possono poi infilare più piante negli angoli verticali e nelle fessure. Anche qui ci piace la tonalità grigio intenso della ghiaia – dà un tono contemporaneo e sembra particolarmente bella contro la vegetazione vibrante.

In termini di piante, i sedum sono sempre una buona scelta e sono disponibili in una vasta gamma di colori e forme. Ci sono anche molte belle piante alpine da scegliere, o che ne dite di un cactus in fiore? Oppure, per un'atmosfera più mediterranea, provate a introdurre del timo strisciante – produrrà un'invitante fragranza erbacea e avrà dei bei fiori viola.

La nostra rubrica di idee per piccoli giardini rocciosi è piena di suggerimenti extra.

8. Sostituisci i fiori con arbusti di facile manutenzione

ortensie bianche davanti alla staccionata bianca

Come dice l'RHS, "Gran parte del lavoro di routine nel giardino comporta il controllo delle erbacce nelle bordure e la manutenzione delle piante erbacee perenni (ad esempio, picchettamento, taglio, sollevamento e divisione). Ha senso, quindi, sostituire alcune o tutte le aiuole perenni con arbusti". E se pensate che gli arbusti da giardino siano noiosi, ripensateci. Ce ne sono molti che sono poco impegnativi e hanno un aspetto spettacolare.

Le ortensie sono un esempio molto amato. Le loro imponenti teste fiorite aggiungono ogni anno drammaticità e bellezza a qualsiasi giardino, e possono completare schemi tradizionali così come spazi più moderni. Mettetele sotto i riflettori piantandole da sole lungo le recinzioni o in grandi fioriere per un look sobrio ma elegante.

Cercate un'alternativa? Choisya (fiori d'arancio messicani) è un altro arbusto a bassa manutenzione che offre fiori bianchi con un profumo inebriante. Oppure, per un approccio più minimale, optate per il pittosporo variegato con le sue foglie attraenti.

Gli arbusti tendono ad essere poco esigenti anche in termini di irrigazione, soprattutto una volta che si sono stabiliti. Per una vita di giardinaggio ancora più facile, piantate i vostri arbusti attraverso una membrana che elimina le erbacce, poi ricopriteli con trucioli di corteccia.

Ti senti ispirato per il tuo? La nostra guida all'acquisto dei migliori arbusti per piccoli giardini ti aiuterà a iniziare.

9. Crea uno schema naturale con le piante annuali autoseminanti

fiori di prato in giardino

Puoi anche scegliere di adottare un approccio più naturale quando si tratta delle tue idee per i bordi del giardino a bassa manutenzione. Una scena in stile prato è facile da realizzare, fiorirà su terreni poveri e non avrà bisogno di molta manutenzione. Ed è fantastico anche per la fauna selvatica. Le confezioni di semi pronti sono disponibili nella maggior parte dei buoni centri di giardinaggio – tutto quello che dovete fare è spargerli sul vostro letto preparato (sbarazzatevi prima di tutte le erbacce), annaffiateli e aspettate che crescano.

Una volta fiorite, molte di queste annuali sono eccellenti autoseminatrici, il che significa che avrete nuove fioriture l'anno successivo. Questi includono fiordalisi, nigella, papaveri e calendula.

La nostra guida su come piantare un prato di fiori selvatici contiene altri consigli.

10. Aggiungi un bordo

bordo con bordura homebase

Creare un'aiuola a bassa manutenzione non riguarda solo le piante – ci sono altri trucchi che potete fare per mantenere la manutenzione al minimo. La pacciamatura è uno di questi, così come pulire il terreno dalle erbacce prima di piantare. Ma anche le idee per la bordatura del giardino sono utili.

In primo luogo, aggiungono un accento elegante al tuo cortile e ci sono molti design tra cui scegliere – dall'acciaio Corten contemporaneo e dalla pietra classica a look più discreti. Daranno ai vostri confini un aspetto più ordinato, mantenendo tutto (pacciame, ghiaia, piante tentacolari) al loro posto.

Cosa bisogna evitare quando si realizza un'aiuola a bassa manutenzione?

Secondo l'RHS, ci sono alcune cose da evitare quando si pianifica un'aiuola a bassa manutenzione:

  • Evitare di usare molte piante tenere. Queste richiedono compiti stagionali come il sollevamento, l'imballaggio invernale o il trasferimento in un ambiente protetto. Invece, optate per piante completamente resistenti che possono essere lasciate all'aperto tutto l'anno.
  • Se stai cercando idee per un piccolo giardino, potresti essere tentato di portare dei contenitori. È vero, sono un ottimo modo per aggiungere colore e interesse a uno spazio, ma possono richiedere molto lavoro – dal piantare e rinvasare alle annaffiature regolari. Se non avete un'altra opzione, vasi più grandi con un sacco di compost si asciugheranno meno rapidamente, o considerate la possibilità di scegliere modelli auto-irriganti.
  • Evita di cercare di costringere le piante in un luogo che non è adatto alle loro condizioni ottimali di crescita. Si tradurrà solo in più lavoro per voi mentre cercate di mantenerle in vita. Se hai bisogno di qualche consiglio per identificare le condizioni del tuo giardino, la nostra guida ai tipi di suolo ti aiuterà.

felci e Primula beesiana rosa

Quali sono i migliori fiori a bassa manutenzione?

Come ormai saprai, ci sono molte piante tra cui scegliere quando si tratta di riempire le tue idee di aiuole a bassa manutenzione. Tuttavia, ecco alcune delle nostre scelte preferite:

  • Echinacea: Altrimenti conosciute come coneflowers, queste piante perenni hanno una struttura accattivante, un colore vivido e sono amate dagli impollinatori. Fanno una bella aggiunta agli schemi di piantagione in stile prateria e hanno bisogno di poca acqua.
  • Euchere: Queste piante sempreverdi hanno un bel fogliame smerlato in una gamma di colori, dal ruggine profondo al lime acido. Sono generalmente poco esigenti riguardo al luogo in cui vengono piantate e presentano spighe di fiori a forma di campana in estate.
  • Erysimum: Una grande aggiunta alle migliori piante da giardino, l'erisimo perenne offre fiori di lunga durata in tonalità gioiello.
  • Buddleja: Una volta stabiliti, questi arbusti hanno bisogno di pochissima acqua e non hanno bisogno di essere nutriti. Hanno fiori viola a forma di cono che profumano di miele e le farfalle li adorano. Potrebbe essere necessario dare loro una potatura annuale per mantenerli eleganti. Un'opzione fantastica per portare in altezza il retro di una bordura.
  • Cosmos: Una delle nostre piante annuali più amate, il cosmo porta gioia in ogni aiuola con i suoi fiori a margherita e la sua natura facile da curare. Sono una buona scelta se volete imparare a coltivare i fiori dai semi.
Menu