Come fare, Idee

Come far sembrare più grande un piccolo giardino

Se non hai uno spazio esterno enorme, sapere come far sembrare più grande un piccolo giardino può fare miracoli quando si tratta di massimizzare la sensazione di spazio che hai fuori. Con alcuni suggerimenti e trucchi intelligenti, anche il più compatto degli appezzamenti può essere trasformato in uno spazio utile, pratico e bello in cui amerai passare il tempo.

Dalle idee paesaggistiche intelligenti che ingannano l'occhio e fanno pensare che uno spazio sia più grande di quello che è, ai consigli utili per le piante che ti aiuteranno a definire le diverse aree del tuo giardino, segui i nostri 10 consigli principali e trasforma il tuo piccolo spazio in uno con un sacco di fattore wow.

Vai alle nostre idee di design per il giardino per avere ancora più ispirazione all'aperto, poi dai un'occhiata alle nostre idee per il giardino piccolo per trovare modi intelligenti per migliorare il tuo spazio compatto.

1. Aggiungi uno specchio

idee per il giardinaggio da balcone

Appendere specchi è un metodo molto usato per migliorare la sensazione di luce e spazio nelle nostre case, quindi perché non usare lo stesso trucco anche all'esterno? Proprio come all'interno, appendere uno specchio esterno può raddoppiare l'aspetto del tuo spazio. Posizionalo con attenzione lungo un muro di cinta, fissalo saldamente con molti elementi di fissaggio e scegli uno stile resistente alle intemperie per la massima durata. Questi specchi da giardino Gothic Stone del National Trust sono perfetti per creare un tocco decorativo in qualsiasi spazio, ma potresti anche provare Cox & Cox e Wayfair per una buona selezione di stili. Vai alla nostra rubrica sui migliori specchi da giardino per una carrellata dei nostri stili preferiti.

2. Dividi lo spazio

aiuola colorata piena di fiori colorati come un gioiello

In un piccolo giardino, si potrebbe pensare che avere un unico rettangolo o quadrato di erba con sottili bordi di fiori massimizzerebbe la sensazione di spazio, ma in realtà è vero il contrario. L'obiettivo invece è quello di spezzare la linea di visione in modo da non poter vedere l'intero giardino in un colpo solo. Segmentate le diverse aree usando il decking o la pavimentazione, un letto rialzato massiccio, o definite un'area di seduta con dei trucioli di corteccia e un tavolo e delle sedie.

3. Concentrarsi sull'arredamento

piccolo set da pranzo bistrot su uno spazio esterno terrazza coperta

Se hai poco spazio, scegli mobili da giardino con proporzioni snelle, piuttosto che stili in rattan o in blocco che potrebbero dominare un piccolo patio o un giardino in cortile. Tavoli e sedie con braccioli e gambe sottili forniscono meno di una barriera visiva e permettono alla luce di filtrare attraverso. I set da bistrot con sedie da caffè, come il set Rive Droite di Garden Trading nella foto, sono buone scelte, e anche gli stili intrecciati della metà del secolo scorso funzionano bene.

4. Cresci sul muro

giardino verticale o parete vivente accanto a un patio

I giardini verticali (conosciuti anche come muri viventi) sono ideali per i lotti con poco spazio a terra. Crescere verso l'alto elimina la necessità di confini, liberando più spazio nel resto del giardino per un patio o un'area barbecue. Un impianto a muro modulare, con un sistema di irrigazione incorporato, è un'opzione a bassa manutenzione – prova Bakker per una gamma di opzioni. Ci sono molti altri consigli nel nostro articolo su come creare un muro vivente.

5. Scegli un percorso

sentiero di ciottoli con traversine di legno che conduce attraverso un'aiuola

Il convenzionale sentiero dritto al centro del giardino non è la scelta migliore per un piccolo spazio, perché crea l'impressione di tagliare il giardino a metà. È più efficace posizionarlo su un lato dell'appezzamento, o ancora meglio, posare un sentiero curvo che porta l'occhio in un viaggio. Un sentiero in lastre o in ghiaia è facilmente realizzabile, anche per i neofiti del fai da te, e non costerà nulla. Ammorbidite i bordi con qualche pianta di facile manutenzione, come l'erigeron (flebano messicano) o gerani resistenti a bassa crescita. Per un sentiero in pietra, create una sensazione di distanza riducendo lo spazio tra le lastre più lontano sono nel giardino. Non perdetevi le nostre idee di sentieri per il giardino per trarre ispirazione per il vostro progetto di giardino.

6. Pianta saggiamente

aiuola piena di allium viola

Le piante che scegli di coltivare possono aiutare a sfruttare al meglio una piccola area. L'uso di piante blu ai margini estremi dello spazio confonderà l'orizzonte. Provate la lavanda, l'agapanto blu o la nepeta (menta gatta).

Piantare piante trasparenti, usando erbe perenni o piante magre su steli sottili, crea un'illusione ottica simile. Buone scelte per le erbe sono l'erba fontana, l'erba piuma messicana e l'hakonechloa macra. Per una perenne dalla lunga fioritura, la verbena bonariensis fornisce un perfetto schermo vivente per tutta l'estate, mentre gli allium fanno un elegante display durante il mese di maggio.

7. Gioca con la scala

lanterne e candele su un basso tavolo da giardino in legno

Può sembrare controintuitivo, ma scegliere un vaso enorme per un piccolo giardino è una mossa intelligente. Evita la tentazione di ridimensionare, e scegli il contenitore più grande che puoi trovare per metterlo nel patio. Il contrasto di dimensioni fa sembrare tutto il resto più lontano, e rimuove l'effetto ingombrante dei vasi più piccoli. Aggiungete l'altezza con le piante (provate una varietà a foglie grandi come una canna o un orecchio di elefante) per attirare l'occhio verso l'alto. La stessa regola vale per accessori come lanterne o sculture da giardino.

8. Piantare i confini

sentiero curvo che conduce attraverso un'aiuola a un'area di seduta su un muro di pietra

Se il tuo spazio è recintato, pianta densamente davanti alla barriera. Nascondere il confine significa che non si può dire quanto sia piccolo il giardino in realtà. Le piante rampicanti, come clematide, caprifoglio, passiflora, edera e gelsomino stellato funzioneranno, o per un look pulito e più contemporaneo, prova un bambù.

9. Ingannare con la vernice

caratteristica dell'acqua

Un trucco astuto spesso impiegato dai progettisti di giardini è quello di dipingere le recinzioni di confine in un colore scuro. Il motivo è che i colori scuri si ritirano e aggiungono profondità, mentre quelli più chiari "avanzano" quando li si guarda. Un altro vantaggio del colore scuro è che il fogliame e i fiori risaltano di più sulle tonalità più scure. Troverai il prodotto perfetto per il tuo spazio nella nostra guida alle migliori vernici per legno per esterni.

10. Vai in diagonale

set divano su uno spazio patio

Stai progettando un nuovo patio come parte di un progetto di rinnovamento del giardino? In un piccolo giardino, un buon trucco è quello di impostare la pavimentazione ad un angolo rispetto alla casa (30 o 45 gradi). Questo renderà le linee della griglia il più lunghe possibile e in definitiva creerà l'illusione di un'area più grande.

Se state progettando uno spazio interno/esterno con porte a due ante o scorrevoli, un altro trucco è quello di optare per una pavimentazione simile in entrambi gli spazi e posarla nella stessa direzione. Per esempio, potreste scegliere piastrelle effetto legno o tavole di legno composte all'interno e tavole di decking all'esterno – scegliete una tavola di larghezza simile all'interno e all'esterno e posatela nella stessa direzione per confondere i confini senza soluzione di continuità e indurre l'occhio a pensare che lo spazio sia più grande di quanto sia in realtà.

Menu