Arredamento giardino, Come fare

Come pulire i mobili da esterno in legno: rivitalizza le sedute del tuo giardino con questi consigli

Imparare a pulire i mobili di legno per esterni non è complicato. Ma, farlo ti permetterà di trasformare un'area di seduta malandata in qualcosa di spettacolare.

Dalle panchine e i tavoli da giardino ai sedili a dondolo in legno, dopo qualche mese di sopportazione delle intemperie invernali, potrebbero sembrare un po' carenti. Spesso una patina grigiastra può verificarsi con il tempo, o forse sono solo un po' sporchi.

In ogni caso, ora che il tempo più caldo è dietro l'angolo, è il momento di far apparire il tuo terreno in forma smagliante. Basta un pomeriggio di sole per avere i migliori mobili da giardino pronti per i barbecue estivi e le serate all'aperto.

Abbiamo raccolto alcuni consigli di esperti per aiutarti nel tuo percorso, quindi continua a leggere per saperne di più.

1. Lava i tuoi mobili con acqua calda e sapone

come pulire i mobili di legno all'aperto: spugna saponata

Quando si tratta di pulire i tuoi mobili di legno all'aperto, inizia delicatamente. Soprattutto per il teak, "Il modo migliore per rimuovere lo sporco, il muschio e i licheni è usare acqua tiepida e sapone e molto olio di gomito", dice Peter Tyrie, amministratore delegato di Barlow Tyrie.

Peter aggiunge che è meglio evitare di usare prodotti chimici forti, perché questo può danneggiare la finitura del legno e avere un impatto sul suo aspetto. Tuttavia, se ti senti più a tuo agio usando un prodotto già pronto, ci sono molti detergenti adatti al legno disponibili all'acquisto. Basta usarli insieme a un panno morbido per togliere la sporcizia, come spiega The Home Depot nel loro video sui mobili da giardino. Ma controllate le istruzioni sull'etichetta prima di iniziare. È anche una buona idea testare prima i nuovi prodotti in un'area poco appariscente dei tuoi mobili, per assicurarsi che non influiscano sull'aspetto generale.

Se sei tentato di accelerare le cose e stai già raggiungendo la migliore idropulitrice, potresti voler riconsiderare. 'Troverai video dopo video su internet di membri del pubblico che raccomandano l'uso di una idropulitrice per pulire il teak e altri mobili in legno. Non possiamo sottolineare abbastanza che questo non è raccomandato", dice Peter Tyrie.

'Mentre il lavaggio elettrico è molto allettante per ottenere risultati rapidi, la spruzzatura aggressiva potrebbe distruggere le fibre di cellulosa e la struttura del legno, il che potrebbe danneggiare irrimediabilmente i vostri mobili. Tuttavia, se si sceglie di utilizzare un'idropulitrice, abbassare la potenza e non dirigere il getto nelle giunture.'

2. Carteggiare leggermente lo sporco ostinato

come pulire i mobili in legno da esterno: tavolo da levigare

Anche le migliori panchine da giardino possono acquisire qualche macchia ostinata nel tempo, e per queste, un semplice lavaggio potrebbe non essere sufficiente. In alternativa, provate a levigare delicatamente, iniziando con una grana 80 e scendendo poi fino a una grana 120 più fine, suggerisce Peter Tyrie, amministratore delegato di Barlow Tyrie.

Anche il vecchio teak che ha sviluppato una patina argentea può essere riportato alla sua gloria originale rimuovendo la superficie superiore in questo modo. Assicurati di spazzolare via la polvere dopo.

3. Proteggere il legno con vernice, oli o macchie

come pulire i mobili in legno da esterno: oliatura della panca con pennello

Una volta che i tuoi mobili in legno per esterni sono puliti, è il momento di tirare fuori i pennelli per dargli un rivestimento protettivo.

Se stai cercando di dare al tuo tavolo o alle tue sedie un look nuovo e fresco, allora prova qualche mano di vernice colorata, come suggerisce Homebase.

Abbiamo già selezionato le nostre migliori vernici per legno esterne preferite, e abbiamo un sacco di consigli extra sulla verniciatura dei mobili da giardino nella nostra guida.

Oppure, per una sensazione più rustica, prova ad applicare un olio di teak o di legno duro, che nutrirà il legno lasciando brillare la patina naturale – Cuprinol ha una buona gamma.

In alternativa, puoi usare una macchia di legno per i tuoi migliori mobili da giardino in legno. Questo colorerà il legno oltre a dargli protezione – prova Sadolin o The Home Depot.

Qualunque cosa tu scelga, applica sempre nella stessa direzione della venatura e lascia asciugare completamente tra le mani e prima di usarlo.

Devo coprire i miei mobili in legno all'aperto?

come pulire i mobili in legno per esterni: tavoli e sedie

Poiché il teak può resistere agli elementi più difficili, le coperture non sono necessarie", dice Peter Tyrie, amministratore delegato di Barlow Tyrie. 'In definitiva, il teak puro di grado A può stare all'esterno, scoperto, purché sia in un ambiente arioso'.

'Tuttavia, le coperture traspiranti sono utili per mantenere i mobili puliti e immacolati', aggiunge Peter. Assicurati di mettere via i tuoi mobili da esterno completamente asciutti, in modo da non favorire la crescita di muffe all'interno delle coperture.

Dai un'occhiata alle nostre migliori coperture per mobili da esterno per avere delle idee.

Segui tutti i nostri consigli e i mobili da giardino in legno a cui avevi quasi rinunciato dovrebbero presto tornare come nuovi.

Menu