Come fare, Giardini

Come fare mangiatoie per uccelli: gli amici piumati ameranno queste semplici ricette di cibo per uccelli

Una volta imparato a fare mangiatoie per uccelli, significa che i vostri amici piumati non dovranno mai più soffrire la fame durante i mesi invernali più freddi. Gli uccelli da giardino hanno sempre bisogno di un piccolo aiuto in più in inverno, per assicurarsi che siano in grado di trovare cibo in abbondanza per mantenersi nutriti e in buona salute.

Distribuire cibo per uccelli nel vostro giardino è anche un modo brillante per incoraggiare ancora più uccelli nel vostro giardino. È una delle cose più semplici che puoi fare se stai cercando idee per un giardino naturale per rendere il tuo spazio esterno più favorevole alla natura.

Poiché le scorte naturali, come le bacche e i semi invernali, vengono mangiate e quindi diminuiscono durante il freddo, gli uccelli del giardino beneficeranno di alcune gustose prelibatezze che li aiuteranno a prosperare in inverno.

Invece di comprare delle mangiatoie già pronte, perché non provare questi bocconcini per uccelli senza cottura? Sono davvero facili da fare e anche i bambini ameranno essere coinvolti. Segui le nostre semplici ricette passo dopo passo, poi, una volta che le mangiatoie sono appese agli alberi o posizionate su un tavolo da giardino, puoi guardare tutti dall’interno mentre gli uccelli scendono in picchiata per banchettare. Puoi scoprire altri modi per attirare gli uccelli nel tuo giardino nella nostra rubrica dedicata, inoltre abbiamo le migliori mangiatoie per uccelli nella nostra guida all’acquisto.

Mangiatoie a pigna

Come fare mangiatoie per uccelli: mangiatoie di pigne

Avrai bisogno di:

  • pigne
  • Lardo o sugna
  • Semi
  • Noci tritate
  • Cereali
  • Filo da fioraio
  • Schiuma per fioristi
  • Nastro di iuta largo (opzionale)
  • Spago rosso
  • Casseruola
  • Teglia da forno
  • Pentole piccole

Metodo

  1. Posizionare le pigne in uno spazio caldo, per incoraggiare le squame ad aprirsi. Fissare un pezzo raddoppiato di filo di ferro da fioraio intorno alla base della pigna e attorcigliare le estremità del filo per creare un lungo stelo.
  2. In una casseruola, scaldate lo strutto o la sugna a fuoco dolce, fino a quando si sarà sciolto ma non completamente. Spargere i semi, le noci tritate e i cereali su una teglia da forno.
  3. Immergere una pigna nel grasso, assicurandosi che le punte siano completamente ricoperte – usare un cucchiaio per spingere il grasso tra le scaglie se necessario.
  4. Far rotolare la pigna sul vassoio del mix di semi, in modo che gli ingredienti secchi si attacchino al grasso sulle punte. Scuotere l’eccesso e lasciare raffreddare. Ripetere per le altre pigne.
  5. Tagliare dei cubi di schiuma da fiorista per adattarli all’interno di ogni vasetto. Spingere il gambo di filo da fioraio alla base di ogni pigna nella schiuma fino a renderla stabile.
  6. Avvolgere un pezzo di nastro di hessian intorno a ciascun vaso e fissarlo con un pezzo di spago rosso annodato. Decorate con frutta e noci raccolte nel vostro giardino, se volete.

Alimentatori a scatto di semi

Mangiatoie per uccelli fai da te

Ne avrete bisogno:

  • Cibo secco per uccelli (noi abbiamo usato semi nyjer mescolati con avena arrotolata)
  • Lardo o sugna
  • Carta oleata
  • Spago
  • Casseruola
  • Cucchiaio di legno
  • Teglia da forno
  • Taglia biscotti
  • Spiedino

Metodo

  1. Creare una miscela di una parte di cibo secco per uccelli e due parti di strutto o sugna. Metti lo strutto o il sugna in una casseruola e scalda gradualmente fino a scioglierlo. Mescolare il cibo per uccelli nello strutto fuso con un cucchiaio di legno, fino a quando tutti gli ingredienti secchi sono stati ricoperti dal grasso.
  2. Foderare una teglia da forno con un foglio di carta oleata e adagiarvi sopra i tagliabiscotti. Versare il composto di semi nei tagliabiscotti fino a riempirli completamente, in modo che formino la forma del tagliabiscotti.
  3. Metti in frigo i semi a scatto per cinque minuti per farli indurire leggermente. Togliere dal frigo e fare un buco nella parte superiore di ciascuno con uno spiedino, quindi rimettere in frigo a raffreddare per un paio d’ore.
  4. Una volta che il composto si è completamente assestato, rimuovere delicatamente i semi a scatto dai cutter, facendo attenzione a non romperli. Infilare un breve pezzo di spago attraverso il foro nella parte superiore e annodare le estremità per formare un anello di sospensione. Appendili ai rami o anche al filo del bucato e guarda come gli uccelli si divertono a mangiare le loro prelibatezze da giardino.
Menu