Come fare, Giardinaggio

Come coltivare i germogli di fagioli: semplici consigli per coltivarli in casa

Scoprire come coltivare i germogli di fagioli è facile e di solito sono pronti da mangiare in circa tre o cinque giorni. L’unica attrezzatura di cui hai bisogno è un barattolo pulito, quindi non occupano quasi nessuno spazio. Non c’è molto da fare anche quando si tratta di coltivarli, solo un semplice processo di risciacquo che è veloce da fare.

A differenza di molte delle colture che puoi scegliere per le tue idee di orto, è una delle poche che puoi seminare e raccogliere tutto l’anno. Una piccola confezione di semi vi permetterà di continuare per anni, quindi sono anche economici da coltivare.

Queste colture super veloci sono piene di sapore fresco e croccante, così come di sostanze nutritive che ti danno una spinta quotidiana di vitamine e minerali. Sono stati collegati a molti benefici per la salute, compreso l’aiuto alla normalizzazione della pressione sanguigna e del colesterolo cattivo. Quindi, scoprire come coltivare i germogli di fagioli è una rapida vittoria per tutti!

insalata con germogli di fagioli, quinoa e avocado

Come coltivare i germogli di fagioli in un barattolo

Puoi comprare delle speciali vaschette di germinazione nei negozi di alimenti naturali, ma perché preoccuparsi quando puoi scoprire come coltivare i germogli di fagioli in un barattolo di marmellata. È facile e veloce con la nostra guida passo dopo passo:

  1. Misura una quantità di fagioli da far germogliare. Tieni presente che i fagioli si gonfieranno considerevolmente durante il processo e che i germogli risultanti occuperanno anche molto spazio. Pensa che il raccolto finito raddoppierà la quantità originale. Una tazza piccola dovrebbe dare molti germogli.
  2. Con uno scolapasta o un colino, sciacquare i fagioli in acqua fredda fino a quando non diventa trasparente. Questo rimuove la polvere e altre impurità. Scolare, risciacquare e scolare di nuovo. Mettere i fagioli sciacquati in una ciotola e immergerli in acqua per una notte o 12 ore. Un rapporto di 1:3 tra fagioli e acqua va bene. Poi sciacquare e scolare di nuovo. L’ammollo ammorbidisce le membrane esterne per facilitare la germinazione.
  3. Metti i fagioli in un barattolo trasparente a bocca larga (un barattolo mason, prova Amazon, è l’ideale, ma vanno bene anche i vecchi barattoli per la pasta). Riempilo con acqua pulita, assicurandoti che i fagioli non occupino più di un quarto o un terzo dello spazio. Allungare un po’ di mussola o cheesecloth o simile attraverso la bocca del barattolo e fissare con una fascia. Mettilo in un luogo poco illuminato (in un armadio o in una credenza).
  4. Lasciare in ammollo per otto-12 ore a temperatura ambiente fino a quando non si gonfiano: di regola, più grande è il fagiolo, più tempo occorre per l’ammollo. Poi scola l’acqua dal barattolo rovesciandolo delicatamente sul lavandino; fallo con il panno attaccato o usa un colino. Poi aggiungi altra acqua fresca e tiepida.
  5. Ripeti ogni otto-dodici ore per due-cinque giorni, sciacquando, scolando e riempiendo di nuovo. Continua a tornare nella zona di conservazione poco illuminata per facilitare il processo di germinazione. Assicuratevi che l’aria possa circolare intorno all’apertura del vaso. Continua finché non vedi che i germogli hanno raggiunto la lunghezza desiderata.
  6. Una volta che sono completamente germogliati, dai loro un altro risciacquo completo. Potrebbe essere utile rimuovere alcune delle bucce dei fagioli, ma molte dovrebbero cadere naturalmente. Stendere in uno strato sottile su un tovagliolo di carta asciutto, e coprire con un altro tovagliolo di carta, e tamponare delicatamente. A questo punto sono pronti per essere utilizzati, oppure possono essere conservati in frigorifero per qualche giorno.

germogli di fagioli mung in un barattolo di vetro

Come coltivare i germogli di fagioli mung

Quando si parla di coltivare i germogli di fagioli, generalmente si intendono i fagioli mung. Questi piccoli fagioli verdi appartengono alla famiglia delle leguminose e sono dei potenti alimenti vegetali. Sono versatili e facili da aggiungere alla tua dieta, e possono essere mangiati sia crudi che cotti.

Coltivateli esattamente come fareste con i germogli di fagioli, come indicato sopra.

Quanto tempo impiegano i germogli di fagioli a crescere?

Puoi far crescere i germogli di fagioli sul davanzale della tua cucina in soli tre o quattro giorni. Ricorda solo che è meglio un luogo poco illuminato e di tenerli lontani dalla luce diretta del sole. Sono pronti da mangiare quando il germoglio bianco è lungo almeno 1,5 cm. Puoi far crescere i germogli più a lungo se vuoi, ma non fermare il processo di germogliazione troppo presto.

Se i germogli sono esposti alla luce mentre stanno crescendo, la punta delle foglie diventerà verde il 5° e il 6° giorno. Se tenuti al buio, rimarranno bianchi, come i germogli di fagioli cinesi. Non c’è un giusto o uno sbagliato – tutto dipende dalle preferenze personali.

Se stai cercando altre colture da coltivare sul davanzale della tua cucina, le nostre guide su come coltivare il basilico e come coltivare il prezzemolo sono un ottimo punto di partenza.

Come faccio a sapere quando i germogli di fagioli sono pronti da mangiare?

I germogli sono generalmente pronti da mangiare quando la buccia dei fagioli è caduta e il primo paio di foglie si sono aperte. Si sa che sono pronti da mangiare quando sono lunghi 1-2 pollici (3-5 cm). Questo avviene di solito dopo 4-5 giorni.

ciotola di vetro piena di germogli di fagioli mung

Posso coltivare i germogli di fagioli in una bottiglia?

Puoi far germogliare i fagioli in una bottiglia d’acqua di plastica vuota. Assicurati che sia pulita, poi usa un imbuto (puoi ricavare un imbuto dalla metà superiore di un’altra bottiglia d’acqua) per aggiungere i fagioli mung pre-ammollati. Infila la bottiglia in un sacchetto di carta marrone spesso e ripiega l’estremità per tenere fuori la luce.

Sciacqua i fagioli tre volte al giorno riempiendo la bottiglia con acqua fredda. Usa una forchetta sul collo della bottiglia quando scarichi l’acqua per evitare che i fagioli escano. Dopo quattro o cinque giorni i fagioli saranno pronti da mangiare.

fagioli mung germogliati in una bottiglia di plastica

Posso far germogliare i fagioli in un sacchetto?

Puoi far germogliare i fagioli in un semplice sacchetto di cheesecloth o di mussola. Prendi un quadrato di tessuto e aggiungi i fagioli mung pre-ammollati. Tira su i bordi del tessuto in modo che i fagioli mung siano avvolti in una palla sciolta e mettili in un posto al riparo dalla luce diretta del sole.

Sciacquare la palla di fagioli sotto il rubinetto tre volte al giorno. Dopo quattro o cinque giorni i tuoi fagioli mung saranno pronti da mangiare.

È sicuro coltivare i germogli di fagioli in casa?

Come qualsiasi altro cibo crudo, i germogli possono essere portatori di batteri, quindi ci sono alcune regole di base da seguire quando si tratta di coltivare i germogli di fagioli.

  • Assicurati di usare acqua pulita per l’ammollo e il risciacquo dei fagioli.
  • È importante mantenere i germogli umidi, ma evitare di lasciarli nell’acqua nel contenitore dei germogli.
  • Sciacquare bene i germogli almeno ogni 12 ore. Se si usano fagioli che non saranno cotti, sciacquare ogni 6 ore, specialmente con temperature più calde.
  • Se il clima è caldo e umido i batteri possono proliferare, ma se i semi vengono sciacquati frequentemente e se c’è un flusso d’aria adeguato, questo non dovrebbe essere un problema.
  • Quando i tuoi germogli sono pronti per il consumo, è meglio non lavarli prima di riporli in frigorifero. Invece, aspetta che i germogli siano quasi pronti per un altro risciacquo prima di metterli in frigo per evitare che si accumuli l’umidità.
  • Infine, mangia i germogli conservati il prima possibile e sicuramente entro pochi giorni. Fai germogliare piccoli lotti di semi, in modo che solo una piccola quantità sia conservata in una sola volta e fai germogliare in successione per mantenere la scorta. Non mangiare i germogli di fagioli che puzzano di muffa o hanno un aspetto viscido. In caso di dubbio, verifica la freschezza di un germoglio di fagioli rompendolo in due – dovresti sentirlo scattare.

fagioli mung germogliati

Quali altri fagioli e verdure posso far germogliare?

Puoi far germogliare quasi tutti i legumi e i semi, compresi i ceci e le lenticchie, l’erba medica, il trifoglio e i cavoli (scopri come coltivare i cavoli nella nostra guida). Puoi anche far germogliare i cereali, come l’orzo, il grano e il farro. Puoi anche far crescere i germogli dai chicchi di mais spuntati.

Ci sono un paio di eccezioni, come i semi di chia e di lino, che tendono ad essere difficili da far germogliare e quindi è meglio evitare.

selezione di fagioli e legumi germogliati

Come si coltiva una pianta di fagioli mung?

Oltre a scoprire come coltivare i germogli di fagioli, è anche possibile coltivare le piante di fagioli mung da zero. Tuttavia, è meglio iniziare le piante in tarda primavera.

Per la coltivazione indoor, usa contenitori con buoni fori di drenaggio alla base. Non innaffiare troppo i fagioli mung piantati nei vasi, perché non amano il terreno fradicio. I fagioli possono essere raccolti in tre mesi.

Perché fermarsi qui? Leggi le nostre guide su come coltivare i fagioli corridori e come coltivare i fagioli francesi per stipare più colture di fagioli nel tuo orto!

pianta di fagioli mung

Ho bisogno di semi speciali per la germinazione?

Se vuoi scoprire come coltivare con successo i germogli di fagioli, devi iniziare con le giuste materie prime. In teoria puoi entrare in qualsiasi negozio e prendere un sacchetto di fagioli mung, ed è probabile che funzioni bene.

Ma è importante sottolineare che i semi da germinazione sono testati per l’e.coli e la salmonella, e i coltivatori fanno molta attenzione per assicurarsi che i semi che vendono siano privi dei batteri che possono prosperare nell’ambiente della germinazione. Quindi meglio essere sicuri e usare il tipo giusto.

Il tuo negozio locale di alimenti naturali dovrebbe avere delle confezioni di semi di germinazione e si possono anche acquistare facilmente online da specialisti di germogli e nei centri di giardinaggio.

barattolo di fagioli mung germogliati

I fagioli germogliati fanno bene?

I germogli di fagioli sono poco calorici e hanno un sapore leggero e fresco, il che li rende perfetti da aggiungere alle insalate e ai fritti. Hanno anche un grande potere nutritivo.

  • I germogli di fagioli sono salutari in molti modi, dall’alta concentrazione di vitamina C alle proteine e alle fibre che li rendono croccanti. Vale la pena di imparare a coltivare anche i broccoli, se vuoi dare un’ulteriore spinta di vitamina C alla tua dieta.
  • I germogli di fagioli sono una fonte di fibre alimentari, che aiutano la digestione. La fibra aiuta a “pulire” il colon. Possono anche aiutare a migliorare la salute del cuore equilibrando il colesterolo. Gli studi dimostrano che i germogli possono aiutare a ridurre il colesterolo “cattivo” LDL, che può portare all’intasamento delle arterie. I germogli di fagioli possono anche aumentare i livelli di colesterolo HDL “buono”, che aiuta a eliminare i depositi di grasso dal sangue.
  • I germogli di fagioli migliorano la salute dei capelli. La vitamina A contenuta nei germogli stimola i follicoli. I germogli sono una fonte di zinco, che aiuta a mantenere le radici e le ciocche nutrite. Contengono biotina, che contribuisce a rendere il fusto dei capelli più lungo e spesso.

panino sano fatto con i germogli di fagioli

Se stai cercando altre colture da coltivare in un piccolo spazio a casa, le nostre idee per un piccolo orto includono molti suggerimenti per aiutarti a massimizzare il potenziale del tuo appezzamento.

Menu