Come fare, Progettazione giardini

Tipi di recinzione e come sceglierli

La scelta dai molti tipi differenti del recinto è una delle decisioni chiave che dovrete fare quando abbellisce il vostro cortile. Un confine ben mantenuto non è solo vitale per la sicurezza, in quanto, indipendentemente dalle dimensioni del giardino, i confini chiari daranno anche un senso di privacy, nonché una finitura intelligente al vostro spazio esterno.

Una recinzione da giardino è un modo attraente e relativamente privo di manutenzione per ottenere questo risultato. La recinzione fornisce anche uno sfondo ideale per le piante, oltre a proteggere il giardino dai cambiamenti del tempo.

Ci sono così tante idee di recinzione per il giardino tra cui scegliere, il che può farvi sentire sopraffatti, soprattutto perché la recinzione non solo dovrà adattarsi allo stile del vostro cortile, ma anche soddisfare il vostro budget individuale e le esigenze di manutenzione. Se stai pensando di mettere la tua casa sul mercato, allora una recinzione solida potrebbe essere un grande vantaggio per i potenziali acquirenti troppo.

Anche il tipo di materiali che usi nella tua recinzione può fare la differenza, come spiega Sophie Birket, fondatrice di Screen With Envy. Quando si pensa alla scelta del materiale, è importante considerare la longevità del prodotto e quali saranno i costi di manutenzione”.

Recinzione contemporanea in legno a doghe

Come scegliere i migliori tipi di recinzione per il tuo terreno

Ci sono diversi tipi di recinzione tra cui scegliere ed è una buona idea pensare all’aspetto generale che si vuole ottenere quando si decide quale scegliere, spiega Emily Crowley-Wroe di April House Garden Design ‘Pensa allo stile del tuo giardino, l’aspetto e la sensazione che vuoi ottenere.

‘Per esempio, se si preferisce un look moderno con linee pulite, recinzioni a doghe contemporanee guardare elegante e sono disponibili in una gamma di legni da singole doghe di cedro a pannelli pronti in larice, adatto a una gamma di budget. Per uno stile rustico naturale, le recinzioni in salice o nocciolo si fondono magnificamente con i dintorni in campagna”.

Oltre all’aspetto, dovrai pensare anche alla pratica. Questa recinzione ha lo scopo di aumentare le tue idee di privacy nel giardino, incorniciare una vista o essere usata come un divisore del giardino per creare zone all’interno del tuo appezzamento? Potrebbe essere che avete bisogno di una barriera al rumore circostante o per completare il vostro stile giardino esistente.

Scrivere una lista di spunta di ciò che le vostre esigenze e considerazioni sono e vedere quale di questi tipi di recinzione meglio si adattano alle vostre esigenze.

1. Recinzione in legno naturale intrecciato

Recinto naturale di nocciolo intrecciato

Questo tipo di recinzione è fatto usando canne di legno, di solito nocciolo o salice, intrecciate insieme. Hanno un aspetto rustico e artigianale, ma sono sorprendentemente forti e durevoli. È possibile acquistare i pannelli in alcuni centri di giardinaggio e online da fornitori di recinzioni specializzati.

Il design decorativo è perfetto per le persone che preferiscono un look più rustico e naturalistico. Se sei interessato a creare un giardino ecologico, questa sarebbe una buona opzione. È fatto da talee di legno che incoraggiano la nuova crescita, rendendolo una scelta sostenibile.

Installazione saggio, si adattano i pannelli (noto anche come ostacoli) tra due posti di recinzione eretto. Vengono fissati ai pali a mano usando del filo o dello spago resistente.  Finché i pali della recinzione sono forti e i pannelli sono saldamente attaccati, si dovrebbe trovare che possono resistere a venti abbastanza forti. Questo perché le lacune naturali nella trama permettono il passaggio dell’aria.

Se ti piace solo l’aspetto di un recinto naturale, ma hanno già un confine esistente, è possibile acquistare uno schermo di salice (prontamente disponibile da Amazon) che può essere posizionato sopra la vostra recinzione corrente.

2. Recinzione a picchetto

Staccionata bianca con fiori di cosmo

Questo tipo di recinzione è di solito usato come un tocco finale intelligente per le idee di giardino anteriore. Questo perché, data la loro bassa altezza, non forniscono molta privacy. Possono anche essere utilizzati per sezionare le aree nei giardini come l’oscuramento di bidoni antiestetici.

I pannelli aperti sono ottimi per la formazione delle piante e sono un buon passaggio per gli insetti. Il tradizionale steccato bianco è emblematico del look “tutto americano” e del classico giardino inglese.

Recinzioni di legno picchetto avrà bisogno di essere trattati con la migliore vernice di legno esterno o macchia di legno ogni paio di anni. Che potrebbe essere un positivo se sei qualcuno che ama mescolare il tuo stile. Potreste provare diversi aggiornamenti di colore ogni tanto, a seconda delle ultime tendenze della pittura.

3. Recinzione a doghe

Sadolin Superdeck vernice dipinta recinzione a doghe

Un favorito caldo quando si tratta degli ultimi tipi di recinzione, la recinzione a doghe orizzontali creerà linee pulite e contemporanee ed è quindi una grande scelta se sei un fan delle idee di giardino moderno.

L’architetto paesaggista Stefano Marinaz crede che i confini possano essere dichiarazioni artistiche e usa linee forti nel giardino per contrastare le forme naturali delle piante. Le piante fanno le loro cose, cambiano e muoiono durante l’anno, ma abbiamo ancora bisogno di mantenere un design forte, quindi abbiamo sempre elementi permanenti ripetuti in tutto, creando un legame che tiene tutto insieme”, dice.

Se volete fare una dichiarazione di stile forte, perché non mescolare i colori e scegliere tonalità complementari per la vostra recinzione? Dividere la recinzione in sezioni con una striscia colorata può creare interesse in un piccolo giardino e vi aiuta ad aprire lo spazio. Una striscia impedisce anche di sentirsi oppressivi.

4. Sovrapporre i pannelli di recinzione

Recinzione in legno bicolore nero e grigio

I pannelli di recinzione sovrapposti sono composti da lamelle che si sovrappongono l’una all’altra e quindi non permettono alla luce di passare. Il che è ottimo se state cercando una privacy totale.

A seconda del look che stai andando per i pannelli di sovrapposizione può essere orizzontale e verticale (vertilap – che sono generalmente più forte di orizzontale). Sono abbastanza facili da mettere su, e richiedono pali di recinzione sicuri, in acciaio, cemento o legno. I singoli pannelli vengono poi inchiodati o incastrati ai pali.

Il colore naturale del legno dei pannelli di recinzione di sovrapposizione può essere molto attraente di per sé così si può non voler coprire con la vernice. Utilizzare una vernice protettiva o macchia per migliorare l’aspetto e proteggere il legno. Mantenere la classica tonalità del legno darà un aspetto rustico e naturalistico al vostro giardino. È anche facile aggiungere una mano di vernice se avete voglia di cambiare in seguito.

Per un’atmosfera più contemporanea, prova una tonalità scura. Il nero crea uno sfondo stupefacente per tutte le piante. Non solo questi colori scuri sono brillanti nel nascondere le imperfezioni della vostra recinzione, ma possono anche essere un modo intelligente per far sembrare un piccolo giardino più grande, perché i confini tra il vostro giardino e quello successivo si sciolgono visivamente.

5. Recinzione a traliccio

Piccola area terrazzata (meridiana in pietra protetta da una recinzione a traliccio), prato, pergolato e casa - bellissimo giardino tradizionale e paesaggistico

Se sei un fan del verde aggiuntivo che le siepi danno come confine, allora un traliccio può essere una buona scelta per te. Le siepi occupano spazio, quindi potrebbero non essere adatte a giardini minuscoli, mentre le idee di traliccio possono occupare uno spazio minimo, mentre aggiungono fogliame e fiori.

I dettagli dei tralicci permettono alle piante di beneficiare della luce e di un flusso d’aria libero, quindi sono ideali per coltivare i rampicanti in un effetto ‘muro vivente’. Possono dare la sensazione di essere meno chiusi di una recinzione solida, quindi possono essere buoni per i giardini più piccoli. Creare un oblò che attira l’occhio verso la vista al di là.

Le migliori piante per la linea di recinzione sono di solito i rampicanti. Coltivatori veloci come l’edera vi darà grande copertura fogliare, o se si vuole portare interesse floreale supplementare per la vostra trama poi andare per qualcosa come una clematide.

6. Recinzione in vinile

Pannelli di recinzione in vinile bianco

Se sei un fan delle idee di giardino a bassa manutenzione, le recinzioni in vinile potrebbero essere l’opzione per te. I design in vinile sono disponibili in una gamma di stili e in una varietà di altezze e larghezze. Possono essere fatti per guardare classico e tradizionale con uno stile picchetto. La differenza principale è che non richiedono lo stesso livello di manutenzione come recinzioni in legno, o metallo troppo per quella materia.

Molte recinzioni in vinile verrà con una garanzia a vita in quanto non soffrono della stessa usura come altri tipi di recinzione. Sono resistenti alla putrefazione e funghi e non hanno bisogno di pittura. Detto questo è necessario assicurarsi di scegliere il colore con attenzione e fare qualcosa che non si stancano di. Questo perché è molto difficile dipingere il vinile.

Recinzioni in vinile può essere più costoso di legno, tuttavia, è un investimento a lungo termine in modo da non essere la sostituzione di pannelli o pagare per le riparazioni. E ‘più forte e più resistente del legno e la superficie è completamente liscia senza pericolo di schegge.

7. Recinzione in metallo

Recinzione in metallo che circonda un'area della piscina del giardino

Le recinzioni in metallo, come ci si aspetterebbe, sono estremamente forti e resistenti. Il metallo è un materiale versatile e quindi ci sono molti stili tra cui scegliere. Da ringhiere semplici a look più ornati.

La maggior parte delle recinzioni in metallo sarà galvanizzata o verniciata a polvere per prevenire la ruggine. Ma ogni pochi anni o giù di lì avranno bisogno di essere pulito e ridipinto per tenerli cercando fresco.

Il metallo può essere una buona scelta se si sta separando una sezione del giardino come un patio rialzato o una terrazza in quanto sono bassi, discreti e non bloccano la luce. Sono anche una scelta eccellente se siete alla ricerca di idee di recinzione piscina come possono essere combinati con un cancello con serratura per creare un confine sicuro e protetto intorno alla vostra piscina, che è essenziale se avete bambini piccoli.

Qual è il materiale di recinzione più economico?

Se siete su un budget limitato, allora ci sono un sacco di idee recinzione a buon mercato da considerare. Se tutto quello che stai cercando è uno schermo per la privacy poi schermi di recinzione poliestere a buon mercato sono disponibili che sono facili da mettere su e partono da un minimo di €25,99 da Amazon.

Si può anche risparmiare il costo di installazione optando per qualcosa come Amazon no-dig opzione pannello recinzione, che in alcuni casi può essere installato semplicemente spingendo i pannelli nel terreno.

Quando si tratta di pali di recinzione, legno è l’opzione più economica anche se possono essere suscettibili di marcire quindi è importante assicurarsi che sono trattati, mentre i disegni di cemento sono meno visivamente attraente sono di lunga durata.

Per mantenere i pannelli in ottime condizioni trattare il legno o utilizzare una vernice speciale recinzione per proteggerli contro il tempo.

IdeaWorks New Deck & Fence Privacy durevole rete impermeabile schermo con occhielli e cuciture rinforzate

Come posso mantenere una recinzione in buone condizioni?

Per aumentare la durata delle strutture in legno, è importante prestare loro attenzione prima che il tempo prenda una brutta piega. Trattare le superfici in legno con olio, vernice, pittura o altri conservanti. Strofina le superfici sporche prima del trattamento e lascia asciugare prima.

Le recinzioni perimetrali subiscono il peso del vento durante l’inverno, quindi è importante assicurarsi che la loro struttura sia solida. Vale la pena di imparare come installare i pannelli di recinzione in modo da poter sostituire rapidamente e facilmente quelli danneggiati durante le tempeste invernali.

Sostituire le doghe rotte e assicurarsi che le tavole di ghiaia sono in buone condizioni troppo. Questi impediscono l’acqua stagnante e spruzzi di pioggia di penetrare la recinzione superiore, quindi sostituire se necessario.

Assicurati di controllare i pali della recinzione, perché quelli marci difficilmente rimarranno in piedi in caso di tempesta, quindi previeni i danni al tuo giardino dalla caduta del legname puntellando i montanti marci con uno sperone di cemento o metallo (disponibile nei negozi di bricolage e nei centri di giardinaggio).

uomo che dipinge il suo recinto del giardino con il conservante del legno

Menu