Come fare, Giardinaggio, Giardini

Come costruire un letto da giardino rialzato: prepara il tuo appezzamento per la coltivazione con questa guida passo dopo passo

Imparare a costruire un letto da giardino rialzato non è difficile. Con un po' di know-how sarete in grado di aggiungere questa caratteristica attraente e pratica a diverse aree del vostro giardino. Le aiuole rialzate sono fantastiche per coltivare una vasta gamma di piante, e sono particolarmente apprezzate per coltivare frutta e verdura.

Il modo più semplice per aggiungere un letto rialzato al tuo giardino è investire in un kit pre-fatto. Questi sono forniti in forma piatta, con fori preforati in modo da poterli assemblare solo con un cacciavite ed eventualmente qualche chiodo.

I kit pre-fatti di migliore qualità offrono un aspetto elegante e professionale, ma sono più costosi che costruirne uno da zero. Se vuoi che il tuo letto da giardino rialzato diventi una caratteristica centrale del tuo spazio esterno, allora vale la pena investire in un kit di qualità, ma se vuoi solo coltivare alcune verdure nella parte inferiore del giardino, allora un semplice letto in legno è l'ideale.

Scopri le considerazioni chiave e come costruire un letto rialzato in legno con questa guida, e se vuoi altri consigli su cosa coltivare, la nostra guida completa ai letti rialzati ha tutti i suggerimenti che ti servono.

1. Calcola le dimensioni del tuo letto da giardino rialzato

Lasciare abbastanza spazio tra le aiuole rialzate

Il dimensionamento dell'aiuola da giardino rialzata richiede un'attenta considerazione in quanto è necessario assicurarsi che sia abbastanza larga e profonda per ciò che si vuole coltivare. L'altezza minima da considerare è di 20 cm, ma alcune piante hanno bisogno di più spazio, soprattutto le radici, che richiedono circa 60 cm di profondità del terreno.

Quando si tratta della lunghezza e della larghezza dei vostri letti rialzati, considerate la quantità di spazio di cui avrete bisogno per le piante che avete scelto. Alcune colture richiedono molto più spazio di altre, quindi controllate che il vostro letto possa ospitare il numero di piante desiderato.

La larghezza dell'aiuola deve essere abbastanza stretta da permettervi di raggiungere il centro per piantare, potare e raccogliere – non più di 150 cm.

2. Liberare e livellare il sito

Liberare il sito dalla vegetazione e dai detriti

Assicurati che il sito sia livellato scavando con una delle tue migliori vanghe da giardino, e rimuovi tutta la vegetazione e i detriti. Puoi costruire un letto rialzato direttamente sopra l'erba, dato che il compost la soffocherà e la ucciderà, ma idealmente dovresti stendere una fodera a prova di erbacce una volta che il letto è costruito o anche alcuni strati di giornale per sopprimere qualsiasi crescita.

3. Costruire il telaio del letto da giardino rialzato

Per costruire il telaio, conficcare pali o paletti negli angoli

Le aiuole in legno sono semplici da costruire con il fai da te, soprattutto se si usano semplici tavole da ponteggio:

  • Picchettare gli angoli con paletti di legno o pali; questi dovrebbero essere circa 5x5cm. Se il letto è lungo, aggiungi altri pali ogni 1,5 m.
  • Considera che i pali sono più alti dei lati del letto, perché sarà più facile aggiungere la rete di protezione.
  • Tagliare il legno alla lunghezza desiderata, o chiedere a un deposito di legname di farlo per voi. In alternativa, è possibile ordinare tavole da ponteggio in misure prestabilite.
  • Per creare i lati del tuo letto, posiziona le assi di legno e infila i bordi di circa un centimetro nel terreno.
  • Avvitare o inchiodare le tavole ai pali, assicurandosi che siano ben fissate in posizione.

Se state costruendo un letto in muratura, avrete bisogno di alcune competenze di base nella posa di mattoni o pietre e le pareti dovrebbero essere costruite su una base di cemento. A meno che tu non sia un abile fai da te, è meglio chiamare gli esperti.

4. Aggiungi un rivestimento al tuo letto da giardino rialzato

Fodera per letti da giardino rialzati

Se il legno è trattato con conservanti, dovrai inserire un rivestimento per evitare che le tossine finiscano nel terreno. Puoi comprare una fodera progettata appositamente per questo scopo o usare dei sacchi della spazzatura.

La fodera può essere fissata con punti metallici, ma dovrai aggiungere molti piccoli fori per il drenaggio.

5. Pensate al drenaggio

Se il tuo letto è posato su un terreno che drena liberamente, allora non avrà bisogno di ulteriore drenaggio. Tuttavia, se state costruendo su un terreno argilloso pesante o su una base solida, allora dovrete includere ghiaia, pietre o macerie nella base. Coprirlo con una membrana geotessile prima di ricoprirlo con il terreno.

Non sei sicuro delle condizioni del tuo terreno? Dai un'occhiata alla nostra guida ai tipi di terreno per un consiglio.

6. Riempi il tuo letto da giardino rialzato con la terra

Rivoltare il terreno in un letto rialzato

Forse il passo più importante nella costruzione del tuo letto da giardino rialzato è perfezionare la miscela del terreno. Questo dipenderà in gran parte da ciò che volete coltivare: per le piante che amano l'acido, come i mirtilli e le azalee, vorrete usare un compost ericaceo. Non dimenticare che abbiamo molti consigli su come coltivare i mirtilli nella nostra guida. Per gli amanti dell'alcalinità come la lavanda e le erbe mediterranee, puoi aggiungere la calce al mix.

In generale, una buona miscela di terriccio è composta per due terzi da compost multiuso e per un terzo da terra da giardino o John Innes. A questo si dovrebbe aggiungere un po' di materia organica, come il letame ben marcio o il compost da giardino. Si può anche aggiungere della sabbia tagliente per migliorare il drenaggio.

Aspettate almeno due settimane prima di piantare per permettere al terreno di assestarsi. Potreste scoprire che ha bisogno di un rabbocco in questo periodo.

Quali sono i materiali migliori per costruire un'aiuola da giardino rialzata?

Letto da giardino sopraelevato in salice intrecciato

C'è una scelta più ampia di materiali che si possono usare per le aiuole da giardino rialzate di quanto si possa immaginare inizialmente. La scelta dipende dal budget e dall'estetica.

Queste sono alcune delle migliori opzioni di materiali con cui puoi costruire le tue:

  • I letti rialzati in legno sono il tipo più comune e vanno da semplici telai fatti con tavole da ponteggio economiche – spesso visti negli orti – a traversine ferroviarie rustiche e pannelli a più livelli per una maggiore altezza.
  • Le aiuole di mattoni e pietra tendono a sentirsi come aggiunte più permanenti al giardino, e sembrano particolarmente belle quando si abbinano al materiale di rivestimento della casa. Tuttavia, sono più costose del legno e richiedono abilità nella costruzione. I cantieri di recupero spesso hanno scorte di mattoni o pietre di recupero in numero limitato per un look invecchiato istantaneo. Considera di incorporare un sedile a panca su un letto a muro.
  • Il metallo, come l'acciaio o il Corten, può essere usato con un effetto stupefacente sia nei giardini moderni che in quelli tradizionali, e resiste meravigliosamente nel tempo, sviluppando una patina rustica. È meglio comprare il metallo in kit, e i prezzi variano a seconda della consistenza del letto.
  • Il salice intrecciato è una scelta più morbida e dall'aspetto naturale ed è economico da acquistare in kit. I letti di salice devono essere foderati a causa della natura aperta dell'intreccio.

Dove posizionare un'aiuola da giardino rialzata?

Letto rialzato in mattoni come parte del patio

Nel decidere dove posizionare le aiuole da giardino rialzate, considerate non solo dove saranno più belle, ma anche quanta luce solare riceveranno. Tutte le piante hanno esigenze individuali, quindi non puoi posizionare le piante che amano il sole all'ombra profonda (usa invece queste piante che amano l'ombra).

Pensate a cosa volete veramente coltivare e fate le vostre ricerche. La maggior parte della frutta e della verdura trarrà beneficio da un luogo soleggiato, ma molte altre piante staranno bene in ombra parziale.

Considera anche il drenaggio – non scegliere una parte bassa e paludosa del giardino dove l'aiuola si impregnerà d'acqua. Idealmente vorrete che l'aiuola benefici dell'acqua piovana, quindi evitate di posizionarla proprio vicino a un muro o a una recinzione, dove sarà riparata. Pensate anche a come innaffiare le piante – il tubo è abbastanza lungo da raggiungere?

Avrete bisogno di un accesso su almeno tre lati dei vostri letti rialzati per poter curare le piante, con abbastanza spazio per inginocchiarsi. Se state costruendo più letti rialzati, puntate ad almeno mezzo metro tra uno e l'altro.

Menu