Giardini, Piante

Come e quando piantare i bulbi di narciso: consigli per ottenere allegri fiori primaverili

Vuoi sapere come e quando piantare i bulbi di narciso per ottenere i migliori risultati la prossima primavera? Seguite i nostri consigli da esperti e sarete ricompensati con una splendida esposizione che solleverà il giardino dopo un lungo e grigio inverno.

I narcisi sono un must quando si tratta di piantare bulbi. Non solo sono affidabili e facili da coltivare, ma tornano anno dopo anno. E c’è anche molta scelta. Infatti, ci sono 13.000 varietà diverse di narciso, che è il nome comune per ogni pianta che appartiene al gruppo dei Narcisi. Possono essere divisi in 12 tipi principali, definiti dalla dimensione e dalla forma dei loro petali. Alcuni hanno grandi trombe e fiori singoli, altri sono a forma di coppa, mentre altri ancora offrono grappoli di fiori sullo stesso stelo.

Sia che preferiate il giallo primario, il bianco sognante, l’oro o l’arancione edificante, c’è un narciso affidabile che si adatta ad ogni tavolozza di colori. E ci sono anche molti modi per piantarli – che si tratti di un nastro dorato di fiori che corre lungo un bordo, un gruppo di vasi luminosi posti su un patio, o alcuni spruzzi di sole che attraversano il prato.

Per aiutarvi a creare il vostro spettacolo primaverile, abbiamo raccolto molti consigli su come e quando piantare i bulbi di narciso. È uno dei lavori più facili da spuntare dalla lista quest’autunno.

Quando piantare i bulbi di giunchiglia

Sapere quando piantare i bulbi di narciso è il primo passo per creare una splendida esposizione primaverile. Pianta i bulbi a settembre e all’inizio di ottobre”, dice Anne Swithinbank, esperta di giardinaggio di Amateur Gardening. Questo permetterà loro di stabilire sistemi di radici profonde, che li aiutano a prendere l’acqua in primavera per alimentare i bulbi del prossimo anno. Fioriranno da febbraio a maggio, a seconda della varietà e di quando li avete piantati.

Se si scopre un sacchetto di bulbi non piantati in novembre o dicembre, vale ancora la pena piantarli”, aggiunge. Alla fine si risolvono da soli”.

Non dimenticare di piantare anche gli altri fiori primaverili: la nostra guida su come piantare i bulbi di giacinto contiene molti consigli utili se sei in cerca di consigli.

narcisi gialli in vaso

Dove piantare i bulbi di narciso?

I narcisi in genere preferiscono un posto soleggiato in un terreno ben drenato – questo è il caso in particolare dei tipi più piccoli conosciuti come ‘jonquils’ – anche se alcuni possono affrontare l’ombra leggera.

Come per molti bulbi, evitate di metterli in un terreno molto umido o in luoghi molto ombrosi. Questo tipo di condizioni può impedire ai narcisi di fiorire e incoraggiare i bulbi a marcire.

narcisi

Come piantare i bulbi di narcisi nel terreno

Quando considerate le vostre idee di aiuole primaverili, assicuratevi di mettere i narcisi nella lista. Sono così semplici da piantare.

  1. Inizia scavando il terreno e rimuovendo tutte le erbacce.
  2. Aggiungi un po’ di compost fatto in casa (la nostra guida sul compostaggio ha tutte le informazioni necessarie) o compra un sacchetto di letame ben marcio e inforca.
  3. Prendi un bulbo e piantalo nel terreno, a una profondità pari a circa tre volte la sua altezza. Assicurati che il lato appuntito sia rivolto verso l’alto. Fai attenzione quando lo maneggi perché alcuni bulbi sono trattati con un fungicida e la linfa può irritare la pelle”, consiglia Anne Swithinbank. Per questo motivo, è meglio indossare guanti da giardinaggio.
  4. Per fare un bel ciuffo che crei una pozza di colore, pianta almeno sette bulbi insieme in un grappolo. Dovrebbero essere piantati a circa 10 cm di distanza l’uno dall’altro.
  5. Coprire i bulbi con il terreno. Normalmente non c’è bisogno di annaffiarli dopo averli piantati, a meno che il terreno non sia molto asciutto.

narcisi con albero in fiore sullo sfondo

Come piantare i bulbi di giunchiglia in contenitore

I narcisi sono perfettamente adatti al giardinaggio in contenitore. Un vaso di narcisi può aggiungere un’allegria immediata a un patio spento, una spinta a un giardino anteriore o può essere usato per illuminare una finestra. Si può anche essere creativi con idee di lasagne di bulbi e metterli a strati con altri bulbi primaverili per un’esposizione di lunga durata.

  1. Trova un vaso con fori di drenaggio e metti alcuni sassolini o pezzi di vaso rotto sul fondo. Questo aiuta il drenaggio e la circolazione dell’aria.
  2. Riempi tre quarti del vaso con del terriccio come il John Innes No 2 o John Innes No 3.
  3. Aggiungi un po’ di fertilizzante a lento rilascio e una manciata di grana e poi, indossando i guanti, pianta i bulbi nel contenitore. Puoi mettere i bulbi un po’ più vicini di quanto faresti nel terreno, ma assicurati che non si tocchino. Dovrebbero essere a una profondità pari a circa tre volte l’altezza del bulbo. Assicurati che il lato appuntito sia rivolto verso l’alto.
  4. Coprire con terra e annaffiare bene.

I narcisi sono anche una scelta popolare per la coltivazione in casa per illuminare la casa. Puoi imparare come forzare i bulbi in casa nella nostra guida.

narcisi in contenitori su supporto

Come si fa a far crescere i narcisi nell’erba?

Non c’è spettacolo più bello dei narcisi naturalizzati – il termine per i fiori che crescono nell’erba. È un effetto facile da ottenere.

  1. Prendi una manciata di bulbi e lanciali in aria. Piantarli dove atterrano creerà un effetto naturale e informale.
  2. Usando una fioriera per bulbi o una piccola cazzuola a spigoli vivi, rimuovi i tappi di erba e inserisci ogni bulbo in ogni cavità a una profondità pari a tre volte la loro altezza. Riposizionare il tappeto erboso in cima.
  3. Per una fascia di bulbi, ritagliare un segmento di tappeto erboso a forma di H e far cadere i bulbi nello spazio. Rimetti il coperchio del tappeto erboso e annaffia delicatamente.
  4. I fiori si moltiplicheranno nel corso degli anni.

Perché non imparare a piantare anche i bulbi di croco, per arricchire l’esposizione primaverile?

narcisi naturalizzati in prato con croco

Cosa fare con i bulbi di narciso dopo la fine della fioritura?

Una volta che i narcisi sono nel terreno, il lavoro è finito. Queste piante a bassa manutenzione generalmente non hanno bisogno di essere sollevate dopo la fioritura, a differenza dei tulipani (puoi imparare come conservare i bulbi di tulipano con la nostra guida).

La decapitazione migliorerà l’aspetto e farà risparmiare energia ai bulbi, ma se non è praticabile, le giunchiglie sane dovrebbero continuare a fiorire a prescindere”, dice Anne Swithinbank. Le specie dovrebbero essere lasciate a seminare.

Non annodare mai il fogliame perché questo impedisce alle foglie di lavorare correttamente per rifornire il bulbo per il prossimo anno. Lascia che muoiano naturalmente e se devi tagliare, lascia almeno sei settimane dopo la fioritura”.

Se avete piantato i vostri narcisi in vaso, i bulbi possono essere lasciati negli stessi contenitori per un paio d’anni. Ma vale la pena di rinfrescare lo strato superiore del compost ogni anno e aggiungere anche del fertilizzante per garantire un sacco di fiori super sani.

narciso bianco

Cosa fare se i narcisi non fioriscono?

I narcisi sono uno dei bulbi più affidabili per la fioritura anno dopo anno. Tuttavia, se notate che il vostro spettacolo si sta esaurendo e non state più ottenendo tutte quelle belle fioriture come previsto, allora ci sono alcuni consigli che potete provare.

I narcisi che spuntano con tutte le foglie e nessun fiore vengono definiti “ciechi””, dice Anne Swithinbank di Amateur Gardening. Questo può accadere se sono in ombra profonda, hanno sofferto di siccità primaverile, o i bulbi sono così congestionati sotto terra che non possono gonfiarsi fino alla dimensione della fioritura.

Prova la decapitazione e l’alimentazione liquida, ma sollevare, dividere e ripiantare è spesso la risposta sia mentre è in foglia, sia quando le foglie appassiscono. I bulbi dormienti sono facili da sollevare, asciugare, conservare e ripiantare in settembre.

massa di narcisi bianchi

Quali tipi di bulbi di narciso dovresti scegliere?

Vuoi trovare una grande varietà di narcisi da coltivare nel tuo giardino? Prova una di queste bellissime opzioni quest’anno.

1. Fioriture precoci

fiori di narciso

Per una fioritura precoce garantita, scegliete ‘Rijnveld’s Early Sensation’. Si tratta di un classico narciso di colore giallo dorato che fiorirà subito dopo Natale. Cresce fino a 30 cm di altezza.

2. Mazzetti di mini fiori

Narciso

La miniatura ‘Tête à Tête’ è alta solo 15 cm con una tromba giallo brillante. Perfetti per piccole fioriere e giardini rocciosi, questi allegri fiorellini appaiono in marzo e aprile.

Anne Swithinbank suggerisce anche ‘Minnow’. Dal gruppo Tazetta a più fiori, questa delicata giunchiglia porta da 2 a 4 fiori color crema per stelo da marzo ad aprile, centrati con coppe gialle piatte”, dice. Fa una bella aggiunta alle idee per le finestre.

3. Picconi multicolori

Narciso

Per qualcosa di sorprendentemente diverso, ‘Smiling Maestro’ ha petali giallo brillante con una tromba arancione caldo a forma di coppa. Non è discreto, ma farà sicuramente colpo.

Si potrebbe anche provare ‘Stint’, come suggerisce Anne. Ha fiori di una tonalità di limone brillante, quasi acido, con coppe leggermente più ricche, che si aprono in marzo, di solito 1-3 per stelo. Le teste annuiscono graziosamente e stanno benissimo accanto ai muscari a fiori blu o alla scilla in bordure o contenitori”, aggiunge. Perché non imparare a piantare una lasagna di bulbi e combinare tutti e tre?

Itzim’ è un’altra opzione, che ha petali gialli e morbidi che contrastano con trombe arancioni brillanti in marzo.

4. Meraviglie pallide ed eleganti

narciso

Se il giallo non fa per voi, optate invece per un elegante narciso bianco. Provate ‘Petrel’ (foto sopra) per avere da due a cinque fiori nodosi su steli eretti e una fioritura a marzo/aprile.

Oppure, per una fioritura dai toni più caldi e dai colori cremosi, ‘Toto’ è una buona scelta.

5. Delizie dolci e profumate

narciso

‘Erlicheer’ è un fiore doppio dall’aspetto esotico con un profumo delizioso. Ha petali bianchi con un centro color avorio e fiorisce da inizio a metà primavera.

Anne raccomanda anche ‘Avalanche’, che ha petali bianchi e coppe di limone, tutti riccamente profumati.

Sapevi che alcuni tulipani sono anche profumati? Puoi imparare come e quando piantare i bulbi di tulipano con la nostra guida.

6. Bellezze da naturalizzare

Primo piano della fioritura primaverile del narciso

Se hai spazio per far moltiplicare i narcisi, prova ‘Hawera’. Ha un fiore delicato e pallido con una breve tromba. I ciuffi dovrebbero aumentare di anno in anno e sono un bel modo per rallegrare un prato.

Menu