Come fare, Giardinaggio

Come coltivare le fragole

Imparare a coltivare le fragole nel vostro spazio esterno vale la pena. Dopo tutto, chi non vuole un rifornimento costante di fragole dolci e succose durante i mesi estivi? Questo budino estivo di base vi delizierà per tutta l'estate, dato l'ambiente giusto in cui prosperare.

Le fragole danno il meglio in un posto con sole, riparo, terreno fertile e buon drenaggio. Quindi, se avete un terreno argilloso o con presenza di acqua, dovrete usare letti rialzati o sacchi da coltivazione. E non preoccupatevi se non avete un giardino abbastanza grande per un appezzamento di frutta e verdura: potete coltivare con successo le fragole in contenitori o anche in cesti appesi.

La preparazione è la chiave per coltivare le fragole. Dalla fine di febbraio, inizia a scavare letame o fertilizzante nel terreno per prepararlo alla semina. Il mese in cui piantare dipende dalla varietà, quindi controlla quando acquisti. La maggior parte delle fragole viene coltivata da piccole piante in vaso o da stoloni a radice nuda, piuttosto che da semi, che impiegheranno molto più tempo a produrre frutti.

Le radici nude devono essere piantate all'inizio della primavera o nel tardo autunno. L'inizio di marzo è un buon momento per piantarli, ma aspetta che il gelo sia passato. Gli stoloni conservati a freddo possono essere piantati alla fine della primavera o anche a giugno inoltrato. Le piante di fragola in vaso sono di solito disponibili in primavera e possono essere piantate quando le comprate, di solito in aprile o maggio.

Come coltivare le fragole

Metodo:

1. Preparare il terreno girando abbondante compost nel terreno.

2. Pianta le tue piante di fragole o i tuoi stoloni in modo che le radici siano appena sotto la superficie, ma non troppo vicine alla pianta successiva. Alle fragole piace spargersi, quindi tienile distanti almeno 30 cm l'una dall'altra.

3. Innaffia molto mentre crescono, e se sono in fioriera assicurati che la fioriera dreni bene.

4. Se sono in aiuole, aggiungi della paglia intorno alla base delle piante, questo le aiuterà a stare lontane dalle lumache.

5. Le piante fioriranno, e alla fine questi fiori daranno frutti entro 60 giorni.

6. Aspetta che le bacche siano completamente rosse prima di raccoglierle. Basta pizzicare i gambi con il dito e il pollice per evitare di ammaccare i frutti.

7. Tagliare il fogliame vecchio a circa 10 cm sopra la corona dopo la fine della raccolta, per permettere alle nuove foglie di spuntare

Problemi comuni nella coltivazione delle fragole

Le fragole sono facili da coltivare, ma sono anche soggette a diversi parassiti e malattie. Le lumache e gli uccelli sono i parassiti più comuni che colpiscono le fragole. Per respingere le lumache, aggiungete della graniglia alla pacciamatura, piantate lavanda o rosmarino nelle vicinanze o, se tutto il resto non funziona, provate con le pastiglie per lumache. Per scoraggiare gli uccelli, che amano i frutti succosi tanto quanto noi, provate il nastro flash, che riflette la luce, coprite le vostre piante con una rete, o appendete dei vecchi CD allo spago sui rami.

Per prevenire le malattie, come il virus della fragola e l'occhio nero, la RHS raccomanda di distruggere e sostituire le piante non appena i raccolti iniziano a diminuire, il che di solito avviene dopo due o tre anni.

Menu