Come fare

Come fare una ghirlanda di succulente in 5 semplici passi

Questa idea su come fare una ghirlanda di succulente darà un tocco unico all'arredamento della tua casa. Questa bella ghirlanda vivente è molto semplice da fare e c'è un bonus nel fatto che sarà bella anche dopo la fine del Natale.

Questa ghirlanda di succulente è un'alternativa bella e versatile alla ghirlanda tradizionale, ed è facilissima da fare. Oltre ad appenderla alla porta o alla parete, questa ghirlanda sarà favolosa anche appoggiata come centrotavola sulla tavola delle feste. È un pezzo straordinario per le feste.

Allo stesso modo in cui ci sono molti tipi di alberi di Natale da scegliere per adattarsi alla tua casa e al tuo arredamento, c'è una vasta gamma di piante grasse disponibili per la tua ghirlanda festiva. La tendenza per le piante grasse è ancora una grande novità, quindi cerca una combinazione che sia piacevole in termini di forme, colori e texture. Un buon punto di partenza è controllare le varietà comuni di piante grasse che sono ampiamente disponibili come l'echeveria, il sedum, il sempervivum e l'aeonium.

Impara a fare una ghirlanda di succulente per un moderno tocco festivo

Questa rivisitazione moderna delle idee di ghirlande natalizie è un bel modo per dare alle tue decorazioni festive un aspetto più contemporaneo. Inoltre, è più facile di quanto si possa pensare imparare a fare una ghirlanda di succulente grazie alla nostra guida passo dopo passo.

  • Con un ringraziamento speciale a CICO Books per aver condiviso questo progetto di piante da The Winter Garden di Emma Hardy, disponibile su Amazon.

Avrai bisogno di:

  • Muschio (disponibile dal fioraio)
  • Base per ghirlanda in filo metallico, 35 cm di diametro (disponibile su Amazon)
  • Terriccio per vasi
  • Filo di rame
  • Selezione di piccole piante grasse
  • Filo da fiori rigido
  • Tagliafili

Scelta dei materiali per realizzare una corona di piante grasse

1. Preparare il muschio

base per ghirlanda di filo metallico con muschio

È più facile lavorare con il muschio un po' umido, quindi se il tuo è un po' secco, spruzzalo leggermente con un getto d'acqua.

Tagliare il muschio in pezzi e disporli a forma di anello leggermente più grande della base della ghirlanda di filo metallico, con la radice verso l'alto, sul tavolo. Appoggia la base della corona di fiori in filo metallico sopra il muschio.

2. Fissare le cose con il filo metallico

cablare il muschio su una base di ghirlanda

Metti delle manciate di terriccio sulla base della ghirlanda di filo metallico. Raccogli il muschio per coprire completamente la base e il terriccio, avvolgendo il filo di rame per tenerlo in posizione.

3. Fai un gancio

fare un gancio su una base per ghirlanda coperta di muschio

Con un paio di forbici da fiorista affilate o una forbice, tagliare un pezzo di filo di rame lungo circa 50 cm e piegarlo a metà.

Avvolgerlo intorno a quella che sarà la parte superiore della ghirlanda, attorcigliandolo su se stesso per formare un anello che funga da gancio.

4. Inizia ad aggiungere le piante

piante succulente aggiunte alla base della ghirlanda

Staccare delicatamente le cimette e le sezioni delle piante grasse dalle piante principali, mantenendo intatte le radici.

Tagliare il filo di ferro in lunghezze di circa 10 cm e piegarlo a metà per formare una "U".

Scava un piccolo buco nel muschio con un dito e mettici la pianta, fissandola in posizione spingendo un filo piegato intorno alla base. Questo sarà più facile con alcune succulente che con altre, ma giudica ogni pianta singolarmente, aggiungendo un altro filo se necessario.

5. Costruisci il tuo progetto

piante aggiunte ad una ghirlanda di succulente

Lavora intorno alla ghirlanda, aggiungendo altre piante e variando le forme e i colori per formare una disposizione attraente per la tua decorazione natalizia del portico. Lascia dei piccoli spazi vuoti tra le piante in modo che abbiano spazio per crescere e riempire lo spazio.

Controlla che tutte le piante, il terriccio e il muschio siano tenuti saldamente in posizione dal filo. Avvolgere il filo di ferro su se stesso un paio di volte per fissarlo e tagliare con le tronchesine per finire.

ghirlanda succulenta

Una volta finito, ci sono molti altri modi per creare decorazioni natalizie fai da te e decorazioni di ramoscelli che sembrano altrettanto professionali come questa ghirlanda di succulente.

Puoi anche imparare a fare una ghirlanda di Natale usando il fogliame per un look alternativo in altre parti della casa.

Quali sono le migliori piante grasse da usare in una ghirlanda?

Se hai già imparato a coltivare le piante grasse, saprai che sono piante robuste e durevoli che resistono bene anche quando vengono divise, radicando facilmente quando vengono ripiantate. La nostra guida passo dopo passo su come realizzare una corona di piante grasse utilizza una selezione variegata di piante, ma se vuoi contenere i costi, puoi semplicemente staccare delle sezioni di piante grasse che già possiedi.

Cerca di variare i colori per includere un buon mix di verdi e bianchi, rossi e malva. La maggior parte delle piante sarà disponibile presso il vostro garden center, fiorista o vivaio locale, anche se con una così grande selezione ora disponibile anche online è facile trovare una buona gamma di piante.

La seguente selezione di piccole piante funzionerà al meglio per una suggestiva ghirlanda di succulente che occuperà il posto d'onore nelle vostre idee di decorazione natalizia all'aperto.

  • Jovibarba hirta neilreichii
  • Jovibarba heuffelii
  • Sedum acre 'Golden Queen'
  • Sedum 'Alba
  • Sedum "Sakhalin
  • Saxifraga 'Pianta del Sud'
  • Delosperma congestum 'Pepita d'oro
  • Lewisia tweedyi
  • Sempervivum 'Fuego
  • Rhodiola pachyclados
  • Chiastophyllum oppositifolium
  • Androsace sempervivoides

piante grasse in ghirlanda

Come curare la tua corona di succulente

L'ideale sarebbe lasciare la ghirlanda di succulente in posizione orizzontale per almeno un paio di settimane per dare alle piante la possibilità di radicarsi, ma se la stai preparando all'ultimo minuto per decorare una festa, assicurarti che le piante siano ben ferme dovrebbe essere sufficiente per mantenerla bella quando è appesa.

Per quanto riguarda la cura delle piante grasse, ricorda che possono sopravvivere a condizioni piuttosto secche, quindi assicurati che la ghirlanda non si impregni d'acqua. In caso di tempo molto secco, basta inumidire il muschio e il terriccio spruzzando un po' d'acqua per mantenere la corona idratata.

Menu