Come fare, Piante

Come piantare le piante a radice nuda: segui i nostri consigli per il successo

Seguite i nostri consigli su come piantare le piante a radice nuda ora e significa che possono ottenere un buon sistema di radici prima che arrivi il vero freddo. Finché il terreno non è congelato o impregnato d'acqua, puoi aumentare il tuo stock di alberi, arbusti, cespugli da frutta e rose da adesso fino alla fine dell'inverno, appena prima che gli alberi ricomincino a crescere. Lo si fa piantando radici nude, usando giovani alberi e arbusti che vengono sollevati da vivai specializzati quando sono dormienti e ripiantati il prima possibile da voi nel punto in cui volete coltivarli.

Le piante a radice nuda sono facili da ordinare, comprare e piantare, ma devono essere trattate con molta cura una volta a casa se si vuole che raggiungano il loro pieno potenziale. Di solito non hanno un aspetto speciale quando le scarti. Questi rametti magri sono chiamati 'fruste' grazie alla loro forma snella. Ma una volta che si mettono in moto crescono velocemente e non rimarrete delusi.

Piantare varietà a radice nuda sembra un'operazione un po' tecnica, ma è facile se segui i nostri consigli – te lo promettiamo! Continua a leggere per scoprire come fare, poi vai alla nostra guida alle bordure del giardino per altri modi brillanti di aggiungere colore e interesse alle tue aiuole.

1. Dove comprare piante a radice nuda

i peri sono perfetti per piantare come radici nude

La selezione di varietà a radice nuda tende ad essere più ampia rispetto alle piante acquistate in contenitore, soprattutto se si guarda online. La nostra guida su dove comprare piante online ha alcuni ottimi suggerimenti per iniziare. Potreste anche essere in grado di acquistarle al vostro mercato locale, nei vivai specializzati in piante o nei centri di giardinaggio. Un altro vantaggio significativo della piantagione a radice nuda è che è un modo economico di acquistare alberi e arbusti, specialmente se ne hai bisogno di molti, per esempio se vuoi fare una siepe. E in questo periodo dell'anno si possono fare delle vere occasioni.

2. Assicurati che le tue piante a radice nuda siano ben annaffiate

Innaffiare le piante a radice nuda

Quando le vostre piante a radice nuda vi arrivano o le portate a casa, toglietele dall'imballaggio e staccate e allentate delicatamente le radici. Se sono secche, immergetele per qualche minuto in un secchio d'acqua per rinfrescarle prima di piantarle. Se sono umidi, riavvolgili e conservali in un posto fresco e al riparo dal vento. Tieni un secchio d'acqua con te quando pianti e inzuppa le radici prima di trasferire le piante nel terreno. E tieni sempre un annaffiatoio a portata di mano mentre le pianti.

3. Dare alle piante a radice nuda una piccola spinta

funghi micorrizici per alberi a radice nuda

Tieni le radici umide e inizia a piantare il prima possibile. Bagnate di nuovo le radici prima di piantare. Usa i funghi micorrizici (disponibili su Amazon) per dare loro il miglior inizio. Questo aiuta a proteggere le radici dalle malattie e darà alla vostra pianta una mano a stabilirsi più velocemente. I funghi micorrizici sono venduti in pacchetti di polvere o granuli e si possono spargere direttamente sul terreno o mescolare con acqua in un secchio e immergervi le radici prima di piantarle.

4. Mettere a dimora velocemente le piante a radice nuda

membrana per bloccare le erbacce per piantare una vasta area di radici nude

Metti la pianta nella buca alla profondità del "segno di marea" sul suo stelo, che indica quanto profondamente è stata piantata nel terreno in precedenza. Fissa un paletto nel terreno e attacca la tua frusta. Rassoda bene il terreno intorno e annaffia. Tieni la zona libera dalle erbacce mentre le piante si stabiliscono e annaffia generosamente durante i periodi di siccità. Se stai piantando una grande area, coprila con una membrana che blocca le erbacce e fissala saldamente. Tagliare delle fessure nel tessuto per le fruste degli alberi e fare dei buchi sotto. Fai scivolare le radici nei fori e ferma il terreno per sostenere la pianta, poi annaffia bene.

5. Se sei a corto di tempo…

trincea per lo svernamento delle piante a radice nuda

Se non puoi piantare subito le radici nude, scegli un posto riparato e scava una trincea con un lato in pendenza. Disponi le fruste impacchettate nella trincea con i loro steli lungo il lato in pendenza. Riempi la trincea di terra, facendo in modo che coli tra di loro e copra tutti i fasci di radici. Calpestare il terreno per tenere le fruste in posizione. Rimarranno felicemente qui per tutto l'inverno. Innaffia bene l'area e ripeti l'irrigazione durante qualsiasi periodo di siccità.

Menu