Come fare, Piante

Come potare i cespugli di ribes nero: tutto quello che devi sapere

Oltre a sapere come potare i cespugli di ribes nero correttamente e nel momento giusto dell'anno, c'è poco altro da fare per garantire una buona produzione di frutta. Robusti, senza problemi e prolifici, saranno ottimi come parte delle vostre idee di orto. I cespugli sono incredibilmente semplici da coltivare; non c'è molto da fare! Sono felici al sole o all'ombra e un cespuglio è tutto ciò che serve per produrre alti raccolti di frutta.

Il ribes nero cresce meglio su steli vigorosi di due o tre anni. Il legno di due anni tende a essere di colore grigio, mentre i nuovi germogli sono marrone ruggine. Una pianta matura non potata diventerà sempre meno produttiva nel tempo. Non preoccupatevi: una semplice potatura a metà inverno (in genere a gennaio) farà sì che i vostri cespugli di ribes nero siano in ottima forma e in ottima salute prima della primavera e della successiva stagione dei frutti.

Aumenta la tua produzione di frutta imparando come potare i cespugli di ribes nero

Proprio come nel caso della potatura degli arbusti, è essenziale potare regolarmente i cespugli di ribes nero per mantenere le piante sane e contribuire ad aumentare la loro resa. Se hai una pianta matura, la potatura sarà leggermente diversa da quella delle piante nuove. I nostri consigli spiegano cosa dovrai fare sia per le piante nuove che per quelle più consolidate.

Per entrambi i metodi, l'obiettivo è rimuovere tutti i rami che si toccano o si incrociano, perché questo può causare malattie. Punta a una forma a calice aperta in modo che ci sia molta aria in circolazione. Avrai bisogno di un paio delle migliori cesoie per poter togliere facilmente gli steli che stanno crescendo attraverso il centro della pianta.

Come potare i nuovi cespugli di ribes nero

Segui questo metodo per i cespugli di ribes nero che sono stati piantati nell'ultimo anno.

  1. Nel primo anno, taglia tutti gli steli a una gemma dal livello del suolo dopo l'impianto usando un troncarami.
  2. L'anno successivo, rimuovi i rami deboli, congestionati e rivolti verso il basso fino al livello del suolo per creare una pianta aperta e a forma di calice.
  3. In seguito, potare prima della fine dell'inverno, rimuovendo fino a un terzo dei rami a livello del suolo e rimuovendo il legno vecchio e debole.
  4. Cospargi di mangime e pacciamatura una volta che hai finito la potatura.

Giovane cespuglio di ribes nero potato alla base

Come potare i cespugli di ribes nero consolidati

Se il tuo cespuglio di ribes nero ha più di due anni, questo è il metodo di potatura che devi usare:

  1. Se ti trovi di fronte a una pianta gravemente trascurata che è congestionata ma altrimenti sana, inizia a tagliare tutti gli steli fino a 2 pollici (5 cm) sopra il livello del suolo. Potreste pensare che questo sembri un po' drastico, ma le piante vigorose risponderanno bene a questo trattamento. Troncarami e cesoie sono gli strumenti migliori per questo lavoro, dato che i rami possono essere spessi.
  2. La maggior parte delle piante consolidate ha semplicemente bisogno di rimuovere il legno più vecchio per fare spazio ai nuovi steli. Usando il troncarami, tagliate tutti gli steli con la corteccia scura fino alla base – questi sono gli steli più vecchi.
  3. I restanti steli scortecciati grigi e marroni cresceranno bene e possono essere lasciati in gran parte al loro posto. L'unico compito ora è quello di rimuovere gli steli deboli o bassi. Questi produrranno bacche che penzoleranno sul terreno, dove saranno danneggiate dalla pioggia e dai parassiti.
  4. Dai al terreno intorno alla pianta un nutrimento ricco e pacciamalo con del compost.

Potatura di un cespuglio di ribes nero dormiente con le cesoie, rimuovendo gli steli più vecchi alla base in inverno

Quando devo potare un cespuglio di ribes nero?

Tagliare durante l'inverno (tra novembre e marzo), rimuovendo i rami vecchi, morti e congestionati in modo che ci sia spazio per la crescita dei nuovi rami. Per evitare di confondere i rami nuovi con quelli a frutto, rimuovi i rami vecchi subito dopo la raccolta e lega i rami nuovi a fili o rami di sostegno.

Potatura dei cespugli di ribes nero alla base

Come ci si prende cura dei cespugli di ribes nero?

Il ribes nero cresce e coltiva quasi ovunque, anche in un'aiuola rialzata, anche se ha bisogno di un po' di sole. Qualsiasi pezzo radica, quindi compra una o tre varietà nuove, prendi e metti qualche talea in più di quelle che ti servono, e poi dai l'originale potato a un amico. Onestamente, in tre anni questo produce piante migliori.

Prima di piantare un nuovo cespuglio di frutti rossi, assicurati che il terreno sia stato diserbato e arricchito con compost o letame ben marcio. Quando pianti il ribes nero, fallo circa 2 pollici (5 cm) più profondo del livello del suolo per promuovere lo sviluppo di nuovi germogli. Innaffia bene il cespuglio, in modo che le radici siano sature. Tienilo ben innaffiato mentre si stabilizza. Ci sono molte opzioni per gli alberi da frutto da coltivare in vaso se si vive in un piccolo giardino.

Quando fa più freddo, dovrai considerare come proteggere le piante dall'inverno e aggiungere la potatura necessaria alla lista dei lavori invernali in giardino.

Primo piano di un cespuglio di ribes nero sano con frutti

Si possono potare i cespugli di ribes nero in estate?

Quando si considera come potare correttamente i cespugli di ribes nero, il momento migliore per completarlo è a metà inverno, dopo che hanno finito di fruttificare. L'estate sarà quando il raccolto sta ancora producendo le sue bacche dolci, quindi puoi potare delicatamente via qualsiasi foglia morta, ma sbarazzarsi di troppi steli significherà una minore produzione di frutta.

Puoi comunque rimuovere alcune delle foglie sane e queste possono essere usate per fare delle tisane.

Donna che taglia le foglie di ribes nero

Posso spostare un cespuglio di ribes nero?

Se il tuo cespuglio di ribes nero non funziona bene dove si trova, o se hai voglia di cambiare, è molto facile da spostare. Fallo quando è dormiente durante l'inverno.

Per ottenere i migliori risultati su come spostare un albero o un arbusto di qualsiasi tipo, non solo i fruttiferi, fallo in una giornata mite, nuvolosa e relativamente calma, in modo che le radici perdano meno umidità possibile.

Scava prima la nuova buca, in modo che gli arbusti siano fuori dal terreno per il minor tempo possibile. Se non puoi ripiantare immediatamente, avvolgi le radici nella plastica o in un giornale umido e tieni la pianta in un posto fresco e ombreggiato.

Mantieni quanta più terra possibile intorno alle radici quando le sollevi. Innaffiando e poi pacciamando quando le piante sono nella loro nuova posizione, spareranno via la prossima primavera.

Spostare un cespuglio di ribes nero in un nuovo posto

Quanti anni durano i cespugli di ribes nero?

Un singolo cespuglio di ribes nero dura circa 15 anni. Ma se continuerà a produrre frutti per tutto questo tempo, dipenderà dal fatto che i vecchi steli siano stati rimossi per far posto alla nuova crescita. Poiché il ribes nero crescerà su steli che hanno 2-3 anni.

Se vuoi prolungare la vita del tuo cespuglio ancora di più, allora è possibile propagare dalle talee di legno duro per produrre nuovi cespugli. Quando potate in inverno, selezionate un pezzo della crescita di quest'anno, tagliatelo in sezioni lunghe 30 cm, immergete un'estremità di ognuna nella polvere radicante e inseritela nel terriccio per talee.

Una volta che hai imparato a potare il ribes nero, dai un'occhiata agli altri alberi da frutto nel tuo giardino e impara a potare anche un prugno.

Menu