Come fare, Piante

Come potare le ortensie: segui i nostri consigli per piante sane e splendide fioriture

Imparare a potare le ortensie è un compito relativamente semplice, ma vi ricompenserà con piante più sane e con molte più fioriture. Quindi, se volete che il vostro giardino sia più bello che mai l'anno prossimo, vale la pena avere questi trucchi nella manica.

Scoprire come coltivare le ortensie è un ottimo modo per ravvivare le bordure del vostro giardino, grazie ai loro grandi fiori a grappolo. Inoltre, a parte il loro splendido spettacolo in estate fino all'autunno, molti tipi offrono una struttura architettonica durante l'inverno. Inoltre, hanno una natura meravigliosamente facile da curare. Alexandra di The Middlesized Garden dice che possono crescere in posizioni abbastanza difficili, in quasi tutti i tipi di terreno, e sono abbastanza senza problemi quando si tratta di parassiti. Sono anche una delle migliori piante che amano l'ombra.

Ma, anche se in generale non richiedono molta manutenzione, una corretta potatura darà loro una vera spinta. Non solo aiuterà a rinvigorire le piante, permettendo loro di produrre spettacoli estivi più impressionanti, ma è anche utile per mantenere forme e dimensioni in ordine.

Una delle cose importanti da ricordare quando si impara a potare le ortensie è che varietà diverse richiedono un approccio leggermente diverso. Se questo vi fa sentire un po' in apprensione, non preoccupatevi – siamo qui per aiutarvi. Qui sotto puoi trovare tutti i consigli di cui hai bisogno per i tipi più popolari.

Come potare le ortensie: tutto quello che devi sapere

Con questi consigli, saprai esattamente come potare le ortensie e mantenerle in ottime condizioni in poco tempo.

Quando devo potare le ortensie?

fiori secchi di ortensia

La potatura delle ortensie tende ad essere eseguita tra la fine dell'inverno e l'inizio della primavera. A seconda della regione, questo avviene generalmente tra la fine di febbraio e l'inizio di marzo. Lee Burkhill, garden designer di Garden Ninja dice che un buon modo per capire se le vostre ortensie sono pronte per la potatura è cercare nuovi boccioli verdi e teste di semi secchi.

Tuttavia, non tutte le ortensie dovrebbero essere potate in questo momento. Ci sono due gruppi di ortensie", spiega Gena Lorainne, esperta di giardinaggio di Fantastic Services. Le prime fioriscono sulla crescita dell'anno scorso e hanno bisogno della potatura di fine estate. Le seconde hanno bisogno di una nuova crescita e fioriranno sul legno nuovo – queste dovrebbero essere potate alla fine dell'inverno o all'inizio della primavera".

I tipi di ortensie che richiedono la potatura estiva includono la varietà rampicante, così come le ortensie a foglia grande, a foglia di quercia e di montagna. Queste cresceranno sane se potate subito dopo la fine della fioritura e non più tardi di luglio", dice Gena. Potate leggermente tagliando i legni morti, malati e rotti – questo è sufficiente per mantenere una pianta sana e di buona forma". Potare questo gruppo troppo duramente, o in autunno o in inverno, può portare alla morte dei nuovi germogli.

Ti stai chiedendo quando dare una sistemata anche alle tue rose? La nostra guida su come potare le rose ha tutti i consigli che ti servono.

Come potare le ortensie a testa di mulo

mopheads in giardino

  1. È meglio lasciare i fiori di ortensia spenti per tutto l'inverno, piuttosto che fare il deadheading, soprattutto se la vostra regione è molto fredda. Questo perché forniscono un livello di protezione contro il gelo per i nuovi teneri boccioli. Come bonus, offrono anche una caratteristica attraente e strutturale al vostro giardino quando non sta crescendo molto altro – una bella aggiunta a qualsiasi vostra idea di giardino invernale.
  2. Quando arriva la primavera, rimuovi le vecchie teste dei fiori, tagliando appena sopra la prima coppia di boccioli sani sotto di essa, dice l'RHS.
  3. Come dice Alexandra di The Middlesized Garden, non tagliare questi steli troppo indietro, altrimenti taglierai i boccioli dei fiori e perderai le fioriture estive.
  4. Lee Burkhill, garden designer di Garden Ninja raccomanda anche di valutare se la vostra pianta ha bisogno di una sfoltita. Per esempio, se il vostro arbusto ha un sacco di rami sovrapposti e congestionati, allora potete portare indietro alcuni rami, sempre ad una serie di gemme sane. Questo darà alla pianta più aria e luce, che a sua volta migliorerà la sua salute.

Le ortensie Mophead sono note per i loro grandi globi di fiori vistosi e sono una scelta popolare per i giardini di tutti gli stili. A seconda del tipo di terreno, i loro fiori sono rosa o blu (in condizioni alcaline sono rosa, mentre in condizioni acide sono blu-viola), ma si possono trovare anche varietà bianche, come 'Little White'.

Come potare le ortensie a laccio

ortensie blu lacecap

Le ortensie lacecap si riconoscono per i loro distinti grappoli di fiori miniaturizzati, centrali, circondati da un bordo di fiori dai petali più grandi.

Possono essere potate allo stesso modo delle mopheads, dato che entrambe sono cultivar di Hydrangea macrophylla. Tuttavia, le lacecaps sono leggermente più resistenti. Quindi, l'RHS dice che si può tagliare indietro al secondo paio di foglie sotto i fiori spenti prima che vadano a seme (subito dopo la fioritura). Questo aiuterà a preservare l'energia della pianta.

Come potare Hydrangea paniculata e arborescens

ortensie rosa

  1. Come dice l'RHS, se vuoi mantenere una struttura di dimensioni permanenti, taglia semplicemente gli steli dell'anno scorso fino a un paio di gemme sane.
  2. Tuttavia, per incoraggiare rami forti ed eretti sormontati da grandi grappoli di fiori, potate forte fino alla coppia più bassa di gemme sane. Questo creerà una struttura bassa – di solito non più di 10 pollici (25 cm) di altezza. Se è necessaria una maggiore altezza, puoi tagliarle fino a circa 60 cm di altezza.

Queste varietà potrebbero sembrare un po' meno familiari delle precedenti. Tuttavia, hanno avuto un recente aumento di popolarità – specialmente quando si tratta di Hydrangea paniculata con le sue teste di fiori a forma di cono. Le Hydrangea arborescens sono anche conosciute come "ortensie lisce" o a volte "ortensie selvatiche" e comprendono l'amata "Annabelle" con i suoi enormi globi di fiori bianchi. Sono una scelta stupefacente sia per le idee di giardino moderno che per quelle di cottage.

Quando si tratta di potatura, sono entrambi trattati allo stesso modo, anche se in modo diverso dalle altre varietà. L'RHS dice che la potatura più essenziale da fare in primavera è quella di rimuovere qualsiasi legno morto, tuttavia, se si dà loro una potatura più dura ogni anno, produrranno più fiori.

Come potare le ortensie rampicanti

ortensia rampicante

  1. Queste piante producono fiori sui germogli dell'anno scorso. Quindi, tagliate i germogli troppo lunghi subito dopo che la pianta ha fiorito in estate, suggerisce l'RHS.
  2. Cerca di lasciare le cime della pianta, dove in genere ci sono più fiori, il più possibile senza potatura.
  3. Una potatura estesa può ridurre la fioritura delle piante meno consolidate. Invece, se dovete ridurre le dimensioni del vostro arbusto, fatelo gradualmente nell'arco di qualche anno.

Le ortensie rampicanti sono una bella varietà da mettere intorno a una delle nostre idee di pergola o sopra un muro. In primavera ed estate, mostrano grappoli di fiori bianchi composti da fiori piccoli e grandi, che appaiono meravigliosi contro il fogliame verde scuro.

Una volta stabiliti, crescono vigorosamente, e sono altrettanto felici all'ombra che al sole (anche se evitate di coltivare in condizioni molto calde e secche).

Altri consigli per la potatura delle ortensie

  1. Assicurati sempre che le tue migliori forbici siano pulite e affilate prima di iniziare a potare, per evitare di danneggiare la pianta.
  2. Come per tutte le potature, taglia con un angolo.
  3. Ricordatevi di "potare su un germoglio rivolto verso l'esterno e assicuratevi che non ci siano rami che si incrociano nel mezzo, per garantire la circolazione dell'aria", dice Marcus Eyles, esperto di giardinaggio e direttore orticolo di Dobbies Garden Centres.
  4. Cercate di non preoccuparvi troppo! Come dice Lee Burkhill di Garden Ninja, in genere ci si può permettere di essere audaci, perché è abbastanza difficile uccidere queste piante con la potatura. Assicuratevi solo di lasciare un buon numero di boccioli sani e dovreste avere ancora belle fioriture per tutta l'estate. Ha altri consigli sulla potatura delle ortensie nella sua guida online.
  5. Hai bisogno di altri consigli per mettere in ordine il tuo giardino? Ne troverai molti nella nostra guida alla potatura degli arbusti.

ortensie a testa di mulo bianche

Menu