Come fare, Piante

Come proteggere i bulbi dal gelo: consigli per fioriture brillanti indipendentemente dal tempo

È sempre utile sapere come proteggere i bulbi dal gelo se si vuole garantire una bella esposizione l'anno prossimo. L'ultima cosa che vuoi è che siano danneggiati dalle intemperie invernali.

Pianificare, acquistare e piantare i bulbi è un processo emozionante e, naturalmente, richiede anche tempo e denaro. Quindi, per evitare delusioni quando arriva la primavera, ci sono alcuni consigli e suggerimenti da prendere in considerazione. In questo modo, non solo potrete assicurarvi che i vostri bulbi partano bene, ma potrete anche proteggere le piante che fioriscono presto e che sono suscettibili di subire lo shock di improvvisi colpi di freddo.

Di seguito abbiamo raccolto molti consigli su come proteggere i bulbi dal gelo, in modo che il vostro spettacolo primaverile sia all'altezza delle aspettative.

germogli di bulbi coperti dal gelo

Una guida su come proteggere i bulbi dal gelo

Dai consigli per la messa a dimora ai suggerimenti sui contenitori, abbiamo molte informazioni utili su come proteggere i bulbi dal gelo qui sotto.

Tutti i bulbi primaverili devono essere protetti dal gelo?

Potresti chiederti se i bulbi che hai scelto hanno bisogno di protezione dal gelo. Se hai imparato a piantare i crochi, per esempio, la vista delle loro allegre fioriture che spuntano da una coltre di neve potrebbe esserti familiare. E il nome stesso del bucaneve suggerisce che è più che capace di affrontare il freddo.

È vero: la maggior parte dei bulbi primaverili sono resistenti, a patto che siano piantati correttamente (ne parleremo più avanti). Ma, mentre la maggior parte dei bulbi resiste al freddo una volta che sono nel terreno, per alcuni, "il fogliame, i germogli e i fiori possono essere vittime, con conseguente imbrunimento e appassimento", spiega Liam Lapping di Flowercard.

croco viola nella neve

Vedete, al giorno d'oggi, il clima che cambia può portare a temperature fluttuanti. Questo può incoraggiare alcuni bulbi a fiorire prima del previsto, per poi dover sopportare improvvise ondate di freddo.

Alcune sono più resistenti di altre nell'affrontare questo problema – piante come bucaneve, giacinti e alcuni narcisi, come dice Morris Hankinson, direttore di Hopes Grove Nurseries. L'aconito invernale, gli iris invernali e il Cyclamen coum sono altri esempi, come commenta Samantha Jones, esperta di giardinaggio di MyJobQuote.

Tuttavia, altri, come i tulipani, non sono così ben equipaggiati, soprattutto una volta che sono in boccio o in fiore. Quindi, nel dubbio, non c'è niente di male a dare un piccolo aiuto ai bulbi a fioritura precoce se si prevede un tempo estremo.

tulipani nel gelo

6 semplici modi per proteggere i bulbi primaverili dal gelo

Per fortuna, proteggere i tuoi bulbi non potrebbe essere più semplice e ti ricompenserà con bordure belle e durature.

1. Scavare un po' più a fondo

strumento per piantare i bulbi dal commercio del giardino

Può valere la pena scavare più a fondo per proteggere i bulbi sia dalle gelate che dai parassiti come gli scoiattoli, soprattutto quando si tratta di imparare a piantare i tulipani.

I tulipani devono essere piantati almeno tre volte l'altezza del bulbo (la maggior parte degli altri: due o tre volte). Infatti, più in basso di così si rischia che le piante non fioriscano affatto.

Per ottenere i migliori risultati, usa un dibber per aiutarti a fare il buco – questi sono progettati per fare buchi consistenti nel terreno con pochissimo sforzo.

2. Ricordati di pacciamare

muffa di foglia

Un altro metodo efficace per scoraggiare il gelo è quello di aggiungere da 2 a 4 pollici di pacciame sopra i tuoi bulbi primaverili", dice Samantha Jones, esperta di giardinaggio di MyJobQuote.

Puoi farlo non appena sono nel terreno, idealmente quando il terreno è fresco ma non congelato. Non solo il pacciame aiuterà a proteggere i bulbi dal gelo mantenendo una temperatura ottimale del suolo, ma aiuterà anche il terreno a trattenere l'umidità.

La pacciamatura non è solo per i bulbi – è utile in tutto il giardino. Puoi trovare molte informazioni al riguardo nella nostra guida.

3. Optate per una cloche a rete

cloche di rete per proteggere le piante dal gelo da Thompson & Morgan su letto rialzato

Una cloche da giardino in rete può essere facilmente montata sopra i tuoi bulbi appena piantati. Li proteggerà dal freddo e dall'umidità, compreso il gelo e la neve pesante, e permetterà ai bulbi di crescere pur essendo protetti durante i primi mesi di primavera.

Se scegliete un design con finestre, potete legarle per far entrare un po' di luce e calore nelle giornate di sole più luminose.

  • Cerchi altri modi per proteggere le piante dall'inverno? La nostra guida contiene molti altri consigli utili.

4. Tienile in casa

bulbi primaverili forzati in casa

Un'opzione alternativa per tenere i tuoi bulbi al sicuro dalle gelate è quella di coltivarli e nutrirli in casa piuttosto che fuori. È una soluzione perfetta se non hai un giardino o se il tuo cortile è piccolo.

Un altro motivo per farlo? Avere alcuni giacinti e narcisi splendidamente profumati che fioriscono sul tuo davanzale può essere meravigliosamente edificante durante i mesi più cupi.

In autunno puoi comprare dei bulbi appositamente trattati che fioriranno già a Natale o a Capodanno. La nostra guida su come forzare i bulbi in casa ha tutte le informazioni di cui hai bisogno se vuoi fare un tentativo.

5. Avvolgerli nel vello

letto rialzato coperto in vello orticolo per proteggere le piante

Puoi dare ai tuoi bulbi un vantaggio coprendoli con un telo protettivo contro il gelo quando le temperature scendono. È un ottimo affare e un modo semplice per proteggere i tuoi bulbi e le piante anche quando iniziano a spuntare dal terreno all'inizio della primavera.

Uno strato di spessore proteggerà da temperature da -2 a -3°C (28,4-26,6°F). Oppure, per quelle notti extra fredde, puoi raddoppiare lo strato e li proteggerà fino a -6°C (21,2°F). Puoi anche riutilizzarlo in estate per tenere lontani i parassiti.

Assicurati di rimuoverlo prima che le temperature aumentino durante il giorno", consiglia Morris Hankinson, direttore di Hopes Grove Nurseries. In alternativa, suggerisce di usare una cloche per proteggere i bulbi in fiore dal gelo. Anche in questo caso, rimuovetela non appena le temperature salgono".

6. Scegli la posizione giusta

bulbi in contenitori all'aperto

Prima di piantare i bulbi, dovresti decidere l'ambiente migliore per la semina", consiglia l'esperta di giardinaggio Samantha Jones.

Per esempio, piantare i bulbi primaverili vicino a un edificio o a un albero fornirà un riparo adeguato e impedirà anche che il gelo rovini la pianta. Vicino a un muro soleggiato del giardino è anche un buon posto e aiuterà a scoraggiare i venti forti.

Come proteggere i bulbi nei contenitori?

Imparare a piantare narcisi, tulipani e altri bei bulbi è un ottimo approccio per i contenitori. Tuttavia, occorre fare un po' più di attenzione per quanto riguarda la protezione dal gelo.

Se hai messo i tuoi bulbi in contenitori, sono più vulnerabili al freddo perché non hanno il terreno che li isola", dice Liam Lapping di Flowercard.

Prima di tutto, assicurati che tutti i tuoi vasi e contenitori non siano danneggiati, perché qualsiasi crepa esporrà le radici al gelo. Per proteggere sia il bulbo che il vaso, spostali in un luogo riparato come un capanno, un portico o contro la casa dove le temperature saranno più calde.

Puoi anche avvolgere i vasi in un lenzuolo o in un pluriball per tenerli al caldo", aggiunge Liam. Assicurati solo di rimuoverlo quando c'è il sole".

Puoi trovare altre idee di giardinaggio in contenitore per tutte le stagioni nella nostra guida.

tulipani e giacinti in vaso con narcisi dietro

Come proteggere i bulbi di dalia e gladioli dal gelo?

Quando si tratta di dalie e gladioli, non devi preoccuparti che i fiori vengano colti dal gelo, perché non fioriranno fino all'estate. Tuttavia, alcuni giardinieri preferiscono estrarre i bulbi dal terreno prima dell'inverno e conservarli in un luogo al riparo dal gelo, per migliorare le possibilità di sopravvivenza.

Rimuovi i bulbi e i tuberi di dalia e gladiolo dal terreno quando si verificano le prime gelate, tagliando prima gli steli a circa 5 cm dalle radici, e lascia i bulbi in un posto caldo e asciutto per un paio di giorni", dice l'esperta di giardinaggio Sarah Raven.

Spruzzare un po' di zolfo giallo in polvere è una buona idea, dice Sarah, in particolare sui tuberi danneggiati. Poi, conservateli nel compost asciutto in una scatola foderata di giornale, o in un vaso in un posto caldo e asciutto fino alla primavera.

In alternativa, è possibile pacciamare le dalie nel tardo autunno sotto diversi centimetri di terriccio per funghi o simili e rimuoverlo una volta che il peggio delle gelate è passato in primavera", aggiunge.

Puoi saperne di più su come piantare i bulbi di gladioli e come coltivare le dalie con le nostre guide dedicate.

preparare i tuberi di dalia per la conservazione

Come puoi proteggere i bulbi dai parassiti?

Non è solo al gelo e alla neve in inverno che dobbiamo prestare attenzione. Bisogna considerare anche gli scoiattoli e altre creature selvatiche, come spiega Philippa Burrough, proprietaria di Ulting Wick Garden.

Abbiamo intorno a noi dei cervi muntjac che amano brucare i tulipani, soprattutto quando emergono all'inizio della primavera. Per evitare che distruggano le nostre esposizioni, mettiamo in rete intere aiuole o usiamo gabbie di filo di pollo per impedire loro di raggiungere i fiori".

Gli scoiattoli sono meno di un problema per noi, ma se siete afflitti da loro nel vostro giardino durante l'inverno, allora anche il filo di pollo è vostro amico. Basta metterne un pezzo sopra la parte superiore dei vasi e fissarlo in posizione per evitare che arrivino ai bulbi".

Puoi trovare altri consigli su come liberarti degli scoiattoli nella nostra guida.

scoiattolo che scava nel giardino

Menu