Come fare, Piante

Come proteggere le piante dal gelo: assicurati che i tuoi vasi e le tue piante sopravvivano all’inverno

Ora è il momento di iniziare a pensare a come proteggere le piante dal gelo per assicurarsi di non perdere nessuna delle vostre preziose piante o vasi quando fa freddo o nevica. Anche se non avete una serra, è possibile proteggere le piante perenni come i pelargoni e le fucsie dalle intemperie e saranno piante più grandi e più forti quando il tempo si riscalderà il prossimo anno. Essere preparati con i nostri semplici consigli significa che in primavera potrete evitare costose sostituzioni sia di vasi che di piante.

Anche le piante resistenti coltivate in vaso sono suscettibili al freddo. Se le radici si ghiacciano o rimangono a lungo sommerse dall'acqua, la maggior parte delle piante muore. Per far passare l'inverno a queste piante, iniziate a tagliare tutte le parti morte e a rimuovere il fogliame vecchio, il muschio e le erbacce nel compost. Pota indietro tutte le parti con le gambe in modo che la pianta abbia una forma uniforme. Controlla sotto il vaso, rimuovi i parassiti e libera il foro di scarico. Isola i vasi grandi con uno strato di pluriball incollato all'esterno per evitare che il terriccio e le radici delle piante si congelino.

Continuate a leggere per altri consigli su come dare amore ai vostri vasi e alle vostre piante quest'inverno e vederli al sicuro, poi date un'occhiata alle nostre idee per il giardino d'inverno per trovare modi per aggiungere colore e interesse al vostro spazio esterno durante i mesi più freddi.

Come proteggere i bulbi estivi in inverno

tuberi di dalia

Togliete i bulbi, i rizomi e i tuberi delle piante sensibili al freddo, come le dalie e le canne, dai loro vasi una volta che il verde è morto. Puliscili da ogni vecchio terriccio, poi asciugali e conservali, coprendoli debolmente in terriccio fresco e asciutto in un capannone o garage. In periodi prolungati di freddo, può essere utile coprire le scatole con una vecchia coperta o un vello per un maggiore isolamento, ma in generale supereranno l'inverno in sicurezza per essere ripiantate in primavera.

Vi piace l'idea di avere dalie nel vostro giardino per colorate fioriture estive? Vai alla nostra guida su come coltivare le dalie per i nostri consigli da esperti.

Metti le piante e i vasi in un luogo caldo durante l'inverno

mini cella frigorifera con coperchio diviso

Se avete una cornice fredda o una mini serra, mettete i vasi all'interno. Se non ce l'avete, pensate a procurarvene uno, perché non occupano molto spazio ma sono preziosi. La base di ogni vaso dovrebbe essere fuori dalla terra, quindi in una cornice fredda potrebbe essere necessario usare i piedi del vaso per sollevarli. Se non c'è abbastanza spazio, metteteli sui lati. È importante che il compost si asciughi e rimanga in gran parte asciutto durante il periodo freddo, quindi evitate di annaffiare fino a marzo.

Nelle giornate più calde, arieggia la tua cella frigorifera o la tua serra, ma chiudila prima che faccia buio. Nelle notti in cui la temperatura è destinata a scendere sotto lo zero, coprite una piccola cella frigorifera con una vecchia coperta o infilate del vello intorno alle piante in una serra. Dai un'occhiata alle nostre idee di serre per altri modi di sfruttare al meglio la tua serra da giardino.

Ripara i vasi non protetti dal freddo

vasi per piante coperti di neve contro il muro di una casa

Se non hai una serra fredda o una casa da coltivazione, disponi tutti i tuoi vasi insieme contro una parete riparata della tua casa. Il riscaldamento interno riscalda un po' il muro esterno, e in più il muro offre supporto nei giorni di vento. I vasi dovrebbero essere su piedini o sollevati un po' da terra per assicurare un buon drenaggio. Avvolgete i vasi delle piante particolarmente vulnerabili nel pluriball, e le teste o gli steli delle piante più grandi con del vello. Coprire un gruppo di vasi con un foglio di plastica trasparente è anche utile per mantenere il compost asciutto e aggiungere un piccolo isolamento contro il freddo. Legate dello spago intorno alla parte superiore per evitare che si agiti al vento.

Piante che hanno bisogno di cure extra in inverno

felce arborea dicksonia

Se sei un appassionato di idee per il giardino tropicale, le tue piante esotiche come le felci arboree, le palme delle banane e le cordiline faranno fatica con il freddo e potrebbero aver bisogno di una protezione extra dal gelo. Avvolgetele in una giacca di pile riempita di paglia. Le felci arboree hanno una corona vulnerabile che avrà bisogno di uno strato protettivo, mentre le foglie delle cordiline dovrebbero essere avvolte insieme per evitare che l'acqua si raccolga alla base e causi marciume. Anche le succulente devono andare al coperto, a meno che non siate abbastanza fortunati da avere un clima un po' più mite.

Puoi anche applicare una spessa pacciamatura di foglie o compost alle radici delle esotiche per proteggerle – la nostra guida definitiva alla pacciamatura spiega tutto quello che devi sapere.

4 consigli per proteggere le piante dai danni del gelo

proteggere i vasi

1. Sollevare bulbi, rizomi e tuberi, spazzolare via il compost, lasciare asciugare e poi conservare in scatole ben ventilate in un luogo buio e al riparo dal gelo. Rinvasare in primavera

2. Scuotere via il concime dalle radici dei gerani e appenderli a testa in giù, o metterli in una scatola ben ventilata in un luogo fresco (min 45˚F/7˚C) e buio.

3. Per le altre piante, taglia le parti con le gambe, rimuovi le erbacce, il muschio e i detriti dalla superficie del compost. Controllare che non ci siano parassiti, liberare il foro di drenaggio, quindi conservare in una cornice fredda su un lato, se necessario, o in una casa di coltivazione con i piedi in vaso.

4. Per conservare una pianta all'esterno, avvolgere il vaso nella plastica a bolle e coprire la parte superiore con un vello. Appoggiarla contro il muro di una casa sui piedi del vaso e coprirla con un telo di plastica trasparente.

Cosa fare e cosa non fare per svernare i vasi

proteggere i vasi

Do

✓ Tagliare i gambi per rendere le piante più facili da riporre in una cornice fredda o in una serra.

✓ Solleva le piante come i bulbi e i tuberi dal compost, perché sarà molto più facile conservarle al riparo dal gelo.

✓ Sfrutta il calore della tua casa conservando i bulbi o le radici nude in un luogo buio e fresco all'interno, o appoggiando i vasi a un muro esterno riparato.

Non

✗ Innaffiare le piante in vaso che svernano all'esterno a meno che non ci sia una chiara indicazione che ne abbiano bisogno.

✗ Lascia i vasi a terra. Sistemateli sui piedi dei vasi in modo che l'acqua possa defluire liberamente dai fori della base.

✗ Trascurate le piante che svernano all'esterno. Controllate regolarmente, eliminate i parassiti e tagliate i pezzi morti o ammuffiti.

Menu