Come fare, Piante

Come rinvasare un cactus di Natale: mantieni la tua pianta sana per gli anni a venire

Se ti stai chiedendo come rinvasare un cactus di Natale, allora sei fortunato. Abbiamo raccolto tutti i suggerimenti e i trucchi su come farlo correttamente in modo che tu possa goderti la tua pianta d'appartamento per tutto il periodo delle feste e oltre.

Come per tutte le migliori piante di Natale, le condizioni ottimali di crescita e manutenzione sono cruciali per un'esposizione di successo. E con un cactus di Natale, parte di questo processo è quello di trapiantarlo in un nuovo vaso di tanto in tanto, in modo che possa beneficiare di terreno fresco e più spazio per crescere.

Procedere nel modo sbagliato può danneggiare la pianta, quindi è una buona idea acquisire il know-how prima di iniziare. La nostra guida ti aiuterà a prepararti – vedrai presto quanto è semplice.

Come rinvasare un cactus natalizio in 3 semplici passi

Jo Lambell, fondatore ed esperto di piante d'appartamento di Beards & Daisies, spiega i semplici passi per imparare a rinvasare un cactus di Natale:

  1. Iniziate selezionando un vaso che sia circa 1-2 pollici (3-5 cm) più grande dell'attuale contenitore della vostra pianta. Cercate di non andare oltre le due dimensioni del vaso più grande, come consiglia Jo. Qualsiasi cosa più grande può sommergere la pianta di terra e acqua di cui non ha bisogno. Assicurati che il tuo nuovo vaso abbia dei fori di drenaggio sul fondo.
  2. Poi, rimuovi delicatamente la pianta dal suo vaso attuale", dice Jo. Ruota la pianta per allentarla e alla fine falla scivolare fuori. Se questo non funziona, batti leggermente il fondo del vaso per aiutare il processo".
  3. Una volta fuori, allenta le radici prima di ripiantarle nel nuovo vaso con del terriccio fresco (una miscela leggera e ben drenata è la migliore). Dategli da bere e posizionatelo in un luogo ombreggiato per un paio di giorni prima di tornare al suo solito posto e alla sua routine di cura", aggiunge Jo. Puoi trovare molti consigli su come coltivare un cactus di Natale nella nostra guida.

Stai cercando un'altra pianta festiva da aggiungere alla tua esposizione stagionale? La nostra guida su come curare una Stella di Natale potrebbe esserti utile.

cactus di Natale rosa in vaso

Quando rinvasare un cactus natalizio?

Rinvasa il tuo cactus di Natale dopo la fioritura a fine inverno o inizio primavera", dice Jo Lambell. Hanno bisogno di essere rinvasati meno frequentemente di molte altre piante d'appartamento. Infatti, probabilmente dovrete farlo solo ogni 3-4 anni, perché a questa pianta piace che le sue radici siano leggermente affollate.

Un segno che questo cactus ha bisogno di essere rinvasato è quando le radici spuntano dai fori di drenaggio del suo vaso", aggiunge Jo.

cactus di Natale bianco fiorito in vaso

Quanto grande dovrebbe essere il vaso per rinvasare un cactus natalizio?

Quando si tratta di scegliere il vaso perfetto, assicurati di non andare troppo grande", dice l'esperto del marchio di alimenti per piante d'appartamento Baby Bio®. Il cactus di Natale preferisce una posizione aderente, e un eccessivo rinvaso può causare una crescita lenta e vi mette a maggior rischio di innaffiare troppo.

In generale, si consiglia di aumentare le dimensioni di non più di due pollici ogni volta, fino a un vaso con ¼ di pollice dal corpo principale del cactus al bordo interno del vaso.

Stai cercando altre piante d'appartamento da aggiungere alla tua collezione? Puoi trovare tante belle scelte nella nostra guida all'acquisto delle migliori piante da interno.

cactus di Natale a fiore rosso

Puoi dividere un cactus natalizio quando lo rinvasi?

Sì, puoi dividere un cactus di Natale quando lo rinvasi per creare nuove piante. È ottimo per i regali o semplicemente per portare più fogliame in diverse parti della vostra casa. E la parte migliore è che è gratis. Quindi, è un approccio conveniente per la decorazione festiva, proprio come imparare a fare una ghirlanda di Natale o le nostre idee di decorazione natalizia fai da te.

Tutto quello che devi fare è dividere attentamente la pianta in sezioni usando un coltello affilato e pulito. Evita di danneggiare le radici il più possibile. Poi, rinvasate ogni sezione come sopra. È meglio farlo subito dopo che la pianta ha finito di fiorire.

Potete anche far crescere nuove piante da talee di foglie. Puoi trovare maggiori informazioni su come prelevare le talee dalle piante nella nostra guida.

Menu