Come fare, Piante

Erica invernale: come coltivare queste piante belle e resistenti

Fogliame sempreverde e fiori graziosi e duraturi fanno dell’erica invernale un must della stagione fredda. Se siete alla ricerca di idee immediate per il giardino d’inverno, sono facilmente disponibili nei centri di giardinaggio durante tutto l’anno. Sono la pianta ideale per migliorare le piante da letto stanche o per ravvivare un patio come parte di un contenitore quando il resto del giardino sembra un po’ tetro.

Le fioriture sono costituite da piccole campanelle che rivestono gli steli durante l’inverno, spesso per molti mesi. Aprendosi in rosso, rosa e bianco, forniscono cibo agli insetti che sono in giro nelle giornate di sole.

Questa miscela vincente di effetti floreali e fogliame rende le eriche (conosciute anche come eriche) preziose per l’inverno. Il fogliame sempreverde aggiunge colore durante i mesi più freddi”, dice Graham Rice, esperto di Amateur Gardening. E non è solo verde – quelli in tonalità bronzo sono particolarmente utili perché mettono in risalto la luminosità dei piccoli bulbi. Ci sono anche varietà in oro e ambra, con tinte rossastre, e anche quelle il cui fogliame cambia con l’andare e venire delle stagioni”.

Quindi, questo è un buon fogliame per tutto l’anno, più deliziosi fiori durante l’inverno. E infine, non c’è giardino per il quale l’erica a fioritura invernale sia troppo vigorosa o cresca troppo grande. Anche se alcune raggiungono i 15-19 pollici (40-50 cm) di altezza, la maggior parte cresce fino a poco più della metà di 7 pollici (20 cm). Potete coltivarle in una scatola da finestra, o provare una singola pianta in un vaso da 12 cm.

Dove piantare l’erica invernale

Una delle caratteristiche di queste resistenti eriche invernali che le fa apprezzare dai giardinieri è che, a differenza di altre eriche, sono felici in tutti i tipi di terreno. Le altre sono pignole; si ammaleranno e svaniranno in terreni calcarei e, di conseguenza, non cresceranno nella maggior parte dei giardini del paese. Le eriche invernali sì (anche se non prosperano nel gesso).

Le eriche invernali sono felici sia nei terreni alcalini che in quelli acidi. I terreni leggeri e sabbiosi sono preferiti, mentre l’argilla è meno adatta, anche se la maggior parte dei terreni pesanti può essere adattata migliorando il drenaggio con l’aggiunta di graniglia.

Sono più felici quando sono piantati in pieno sole, anche se prosperano anche quando sono ombreggiati lateralmente, quindi vicino ad altre piante più alte in una bordura del giardino o vicino a un muro o una recinzione. Finché non c’è ombra dall’alto, le eriche staranno bene.

Primo piano dell'erica carnea rosa a fioritura invernale

Quando piantare l’erica invernale

Il bello dell’erica invernale è che si può piantare in qualsiasi momento dell’anno. Ci sono solo alcune cose da tenere a mente a seconda di quando si decide di piantare.

Se vi preoccupate spesso di come proteggere le piante dal gelo, l’erica invernale non vi darà molti motivi di preoccupazione perché è molto resistente.

Se le piantate in inverno, fate attenzione ai venti freddi, però, perché possono seccare il fogliame. In estate e durante i periodi caldi, mantenete il terreno umido.

Per un effetto migliore, piantate gruppi di tre o cinque eriche della stessa varietà, piuttosto che un gruppo di varietà miste.

Erica herbacea

Come ci si prende cura dell’erica invernale?

Le eriche sono piante a bassa manutenzione che hanno bisogno di poche cure manuali. Tuttavia, hanno bisogno di essere potate dopo la fioritura per mantenerle in forma e incoraggiare una fioritura prolifica l’anno successivo”, dice la nostra esperta Ruth Hayes, che ha una grande pianta di erica invernale nel suo giardino.

Se non riuscite a potarle, non preoccupatevi, non è la fine del mondo, ma vedrete la differenza se le mettete in ordine. Poiché la mia pianta è così grande, mi piace usare un paio di cesoie affilate e pulite. Potreste trovare più facile usare delle forbici per tagliare gli esemplari più piccoli.

Rimuovi solo le spighe di fiori esaurite e un paio di centimetri di crescita verde al di sotto. Non tagliare mai il legno marrone più vecchio perché è improbabile che in seguito produca altri nuovi germogli, con il risultato di creare macchie nude intorno al cespuglio”.

Nutrire l’erica dopo la potatura non è essenziale, ma un po’ di fertilizzante bilanciato darà una spinta alla vostra erica. Se non riuscite a vedere la base della pianta, spargete leggermente un po’ di fertilizzante sulla cima e sarà soffiato o lavato fino alle radici”, aggiunge Ruth.

Erica a fiori rosa su steli legnosi con dietro ellebori a fiori viola, fotografata in una fredda giornata invernale

Coltivare l’erica invernale in vaso

Le eriche più piccole sono tra le migliori piante per i vasi invernali – la scala è giusta per essere parte di uno schema più grande. Scegliete varietà della compatta Erica carnea, piuttosto che la più alta E. x darleyensis Scegliete eriche con colori del fogliame e dei fiori che piacciano; un grande centro di giardinaggio o un vivaio specializzato avrà molte opzioni.

Alcuni giardinieri scelgono una gamma di varietà diverse, ma anche riempire una fioriera invernale o una scatola da finestra con piante di ciclamini ed E. carnea di una sola varietà può essere molto efficace. Posizionate l’erica invernale in vasi in pieno sole e assicuratevi che il terriccio non si secchi in estate.

Scatola da finestra invernale di erica

Cosa piantare con l’erica invernale

Ci sono molte opzioni di impianto se state cercando il partner perfetto per la vostra erica a fioritura invernale. Ecco alcuni dei nostri preferiti per aggiungere un po’ di colore e interesse alle vostre idee paesaggistiche invernali.

  • Abbinate le eriche ad altre piante per il colore invernale, come i ciclamini, o interpianta con crochi, muscari e altri bulbi nani in colori complementari – i bulbi saranno disponibili in boccio o in fiore dopo Natale.
  • Per un’esposizione drammatica, l’erica sta benissimo con il Dogwood. Cornus alba ‘Sibirica’ ha una crescita più ordinata rispetto alla maggior parte delle altre, così da non sopraffare l’erica. I germogli snelli, flessibili e di colore cremisi brillante risaltano davvero in inverno.
  • Se anche voi state imparando a coltivare l’elleboro, esso darà il meglio di sé in pieno inverno.

contenitore invernale piantato con ciclamino coum, erica bianca (erica) e un wallflowerwinter

Menu