Giardinaggio

I lamponi sopravviveranno al gelo? Ecco cosa dicono gli esperti di giardinaggio

I lamponi sopravviveranno al gelo? Se dalle vostre parti si stanno già verificando le prime gelate, vi starete chiedendo se i vostri lamponi staranno ancora bene. Forse vi state chiedendo se il gelo renderà i frutti immangiabili, o forse state pensando alle piante stesse e alla necessità di proteggerle dal gelo.

Non temere: imparare a coltivare i lamponi include la cura dell’inverno e questo include le gelate. Ecco cosa ci hanno detto esperti coltivatori e giardinieri sui lamponi e il gelo.

I lamponi sopravvivono al gelo?

La buona notizia è che in genere sì, le piante di lamponi sopravvivono alle gelate, e i frutti maturi già sui rami non dovrebbero risentirne. Nikki McAteer, esperta coltivatrice di Perfect Plants Nursery con sede in Florida, spiega che “molte varietà di cespugli di lamponi sono resistenti al freddo fino a temperature negative”. Raccomanda in particolare “The Caroline Raspberry” che “è resistente fino alla zona 4 dell’USDA, che può avere temperature invernali difficili”. I rami possono morire a causa del freddo, ma la pianta vive nelle sue radici”.

Rick VanVranken, esperto di agricoltura e capo dipartimento della Rutgers Cooperative Extension Atlantic County, aggiunge che i lamponi “sono piante perenni e vanno in dormienza quando si avvicinano le gelate”. Non preoccupatevi delle bacche dopo una leggera gelata – “probabilmente sopravviveranno”. Tuttavia, le bacche che sono state lasciate sulla canna durante una forte gelata “saranno probabilmente impregnate d’acqua e difficili da raccogliere”.

Lamponi ricoperti di brina appesi al cespuglio

Un forte gelo può danneggiare le mie piante di lamponi?

Nikki dice che “l’unica circostanza in cui il gelo potrebbe danneggiare la pianta è una gelata di fine inverno/inizio primavera, avvenuta mentre la pianta era in fiore. Un gelo potrebbe uccidere i fiori, il che a sua volta può causare la mancata maturazione dei frutti per il consumo”.

Rick è d’accordo, dicendo che la cosa più importante “è che la dormienza inizi prima di una gelata dura, perché i fiori per la produzione del prossimo anno sono già nelle gemme sulle canne che passeranno l’inverno. Un’ondata di freddo troppo forte troppo presto, o un’ondata di caldo troppo presto in primavera seguita da una forte gelata, possono danneggiare quelle gemme e ridurre il raccolto della prossima stagione”.

Giardiniere che taglia le piante di lamponi a novembre

Devo proteggere le piante di lampone dal gelo?

Se i tuoi lamponi sono in fiore e sai che è in arrivo una gelata, o se le temperature stanno per scendere a livelli anormalmente bassi, allora sì, può essere una buona idea proteggere le piante dal gelo. Emilly Fernandes, esperta di giardinaggio di House Grail, raccomanda di farlo “nel tardo pomeriggio, così manterranno un po’ di calore durante la notte”. Se avete canne corte, potete anche “tagliarle vicino al terreno. Per quelli più lunghi, puoi metterne le estremità nella terra per evitare che si congelino”.

Detto questo, se tutto ciò che si prevede è una leggera gelata, le vostre piante di lamponi dovrebbero stare assolutamente bene, e i lamponi raccolti dopo una leggera gelata saranno altrettanto deliziosi di quelli raccolti prima dell’arrivo delle gelate.

Menu