Come fare

Progettazione dell’illuminazione esterna: come pianificare l’illuminazione del giardino con fiducia

Una volta che conosci il design dell’illuminazione esterna, ti sentirai più sicuro nel pianificare i tuoi schemi di illuminazione del giardino. Non solo per aggiungere atmosfera, la giusta illuminazione esterna può fare un’enorme differenza per l’aspetto e la sensazione del vostro spazio esterno. Può mettere in luce caratteristiche sorprendenti, aiutare ad allungare visivamente il vostro spazio, permettervi di cucinare, leggere e intrattenere felicemente, oltre a guidarvi in modo sicuro. Può anche cambiare la frequenza con cui utilizzate il vostro giardino – permettendovi di stare all’aperto ben oltre il tramonto, per non parlare del fatto che vi offre un bellissimo sfondo da ammirare quando siete rintanati in casa.

Ma come si fa a progettare l’illuminazione esterna nel modo giusto? Soprattutto perché ci sono così tanti nuovi prodotti allettanti là fuori? Faretti direzionali, wall washers, le ultime lampade da terra per esterni e le strisce luminose a LED di contorno sono tutti molto allettanti, ma creano effetti molto diversi, quindi vale la pena capire esattamente cosa si vuole ottenere prima di spendere una fortuna.

Naturalmente, i tuoi sogni di idee per l’illuminazione del giardino potrebbero andare oltre l’illuminazione ordinaria e, invece, soffermarsi su uno schema di illuminazione sofisticato che evidenzia diverse parti del giardino, il tutto controllato dal tuo smartphone. Se è così, è un lavoro per un lighting designer specializzato o qualcosa che puoi pianificare e installare da solo? Volete saperne di più? Allora mettiti comodo e continua a scorrere.

Quali sono i diversi tipi di illuminazione per esterni?

come progettare l'illuminazione del giardino: sentiero del giardino e piante tropicali

Quando si tratta di scegliere le migliori luci per esterni per il tuo progetto, l’illuminazione di servizio, d’ambiente, di sicurezza e d’effetto, tutte giocano un ruolo in un buon progetto d’illuminazione esterna. Più utilizziamo i nostri spazi esterni, più diventa importante ciascuno di essi.

Una buona illuminazione di servizio è fondamentale per poter cucinare, leggere e intrattenere gli ospiti all’aperto in tutta sicurezza, oltre ad aiutare a guidare in modo sicuro in giardino, individuando i potenziali pericoli come gradini e dislivelli. I luminosi faretti fissi e regolabili, i downlighters, le luci da incasso per la terrazza e gli indicatori da incasso sono fatti per questo lavoro.

L’illuminazione d’ambiente, come le nostre stupefacenti idee di luci a festone, servono ad aggiungere atmosfera, introducendo pozze di luce morbida e calda nell’oscurità per incoraggiare gli ospiti a soffermarsi, rilassarsi e distendersi. Le luci da parete con ampi fasci di luce o a doppia direzione illumineranno le pareti, mentre le luci dall’alto ammorbidite dal fogliame emetteranno una luce calda e accogliente, perfetta dietro i posti a sedere e per sollevare gli angoli bui. Anche i lampadari da esterno sopra le aree da pranzo e, appesi bassi sopra i tavolini da caffè, creano bellissime caratteristiche per il tuo spazio.

L’illuminazione d’effetto è essenziale per dare vita al tuo spazio esterno”, dice il team di Lights4Fun. Dalle candele da esterno che adornano i ripiani dei tavoli alle luci scintillanti di fata appese su archi e pergolati. Posizionando l’illuminazione in varie altezze, sarete in grado di creare una sensazione di calore e intimità in tutto il vostro spazio. È anche perfetto per mettere in mostra le migliori risorse del tuo giardino. Due o tre faretti puntati su un albero o su un cespuglio scolpito lo trasformeranno in un elemento stupefacente e aggiungeranno un fattore X immediato”.

L’illuminazione di sicurezza fornisce tranquillità e aiuta a scoraggiare gli intrusi. Dagli apparecchi a parete e a soffitto, ai pali, ai sentieri e ai proiettori, ci sono molte opzioni tra cui scegliere. Naturalmente, queste luci non devono essere permanentemente accese – tanto per cominciare non sarete molto popolari con i vostri vicini – quindi vale la pena di prendere in considerazione i dispositivi attivati da sensori e Smart tech.

Personalizza il design dell’illuminazione esterna per adattarlo al tuo spazio

come progettare l'illuminazione del giardino: patio con albero di illuminazione

Il trucco per pianificare l’illuminazione del giardino è conoscere il tuo terreno e capire come i diversi spazi si adattano tra loro. ‘Decidete le aree che volete illuminare, quali sono le caratteristiche principali e concentratevi su queste’, suggerisce Sally Storey, direttore creativo di John Cullen Lighting.

Un modo semplice per farlo è camminare intorno allo spazio e fare una lista. La vostra priorità principale potrebbe essere quella di includere alcune grandi idee per l’illuminazione del patio, ma non dimenticate di considerare anche le viste dall’interno della vostra casa, come Sally menziona anche, ‘Pensate all’illuminazione di un punto focale verso la fine del vostro giardino, come un albero o una scultura per estendere la vista. Puoi anche usare le luci a spillo per aggiungere un tocco di luce alle piante che circondano la tua zona pranzo all’aperto o le aree di seduta”.

Anche i cambiamenti di livello o di superficie hanno bisogno di una piccola quantità di luce per fungere da guida di sicurezza, mentre le aree più grandi e aperte, come un bordo profondo o un tratto di prato aperto, possono essere illuminate da ampie spazzate di luce, per creare strati drammatici. Anche gli elementi decorativi come i giochi d’acqua, i paraventi strutturati e le opere in pietra possono essere illuminati in modo creativo per ottenere un effetto drammatico.

Un punto chiave da ricordare, però, è che meno illuminazione è più efficace. Troppe luci concorrenti o fasci di luce troppo forti produrranno semplicemente un bagliore accecante, mentre poche fonti di luce ben scelte e ben posizionate creeranno sottigliezza, intrigo e un risultato affascinante.

Zone il tuo giardino con un design intelligente dell’illuminazione esterna

come progettare l'illuminazione del giardino: area salotto con fuochi d'artificio e illuminazione

Una buona progettazione dell’illuminazione esterna consiste nel creare l’atmosfera. Giocare con le sacche di luce e sovrapporle per creare effetti diversi fa parte del divertimento, ma sapevate che può anche avere un impatto su come utilizzate il vostro spazio esterno? Come esseri umani, tendiamo a gravitare verso una concentrazione di luce, quindi ha perfettamente senso immergere il vostro salotto esterno e le aree da pranzo in una luce calda e accogliente.

Ci sono molti modi per farlo, e per tutte le tasche. Abbinare le nostre idee di pergola a un baldacchino di luci fatate o aggiungere gruppi di lanterne tremolanti sono tutti tocchi semplicissimi che creeranno immediatamente un’atmosfera da paese delle meraviglie.

Per un look elegante e contemporaneo che funziona perfettamente con le nostre idee di giardino moderno, prova un’installazione più permanente. I lampioncini nelle bordure rialzate che risplendono attraverso il fogliame e le luci a muro fissate a intervalli intorno a un’area di seduta proietteranno una luce morbida e delicata. Aggiungete drammaticità e profondità con strisce luminose nascoste sotto i sedili e luci a foro stenopeico. Tavolini illuminati e fioriere aggiungono un’atmosfera divertente e festaiola.

Il colore e il tono dell’illuminazione giocano un ruolo enorme nell’atmosfera di una zona. I toni caldi, che vanno da una luce bianca e soffusa a tonalità dorate più profonde, incoraggiano a rilassarsi e a soffermarsi, mentre i toni audaci e più freddi del blu, del verde e del viola creano un senso di dramma e di mistero. Perfetto per un effetto artistico o, forse, per Halloween, ma non proprio adatto a una rilassante cena all’aperto.

Molti sistemi di illuminazione intelligente come Phillips Hue hanno l’opzione di selezionare e passare da un colore all’altro, ottimo per sperimentare all’infinito. Vale anche la pena sapere che le luci a LED sono disponibili in una vasta gamma di tonalità “bianche”. Si parla di temperatura di colore e si va dalle luci bianche blu ghiacciate, ideali per evidenziare dettagli architettonici nitidi, a una luce bianca calda simile al bagliore di un caminetto.

Evidenzia le caratteristiche principali con l’illuminazione del tuo giardino

come progettare l'illuminazione del giardino: illuminazione sugli alberi

Se vuoi mettere in mostra una scultura, un albero o un pannello del muro preferito, allora illuminalo. È il modo perfetto per goderselo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e vederlo anche in un modo leggermente diverso. I faretti da giardino LED Spike possono essere inseriti nel terreno e angolati per far risplendere alberi e arbusti. Le luci variano in portata (o lumen), ampiezza del fascio e possono creare effetti molto diversi. Un singolo faretto farà il lavoro, ma due o tre faretti posizionati ad angoli diversi creeranno un risultato più rotondo ed elegante.

Anche i faretti a parete e a superficie sono utili, e sembrano meglio usati a coppie, a tre o a cinque. I design variano per quanto riguarda la larghezza, la portata e l’angolo del fascio di luce e alcuni apparecchi combinano luci verso l’alto e verso il basso per un look moderno e sorprendente.

Per un look più morbido e informale, perché non posizionare le luci tra i rami o il fogliame? Cercate le ultime luci a sospensione, le lanterne solari o i gruppi di lampadine a incandescenza in stile industriale, tutti proietteranno una luce delicata.

Includere luci nascoste per aggiungere drammaticità

come progettare l'illuminazione del giardino: illuminazione sotto i gradini del giardino

Grazie all’arrivo dei LED (diodi emettitori di luce, per coloro che hanno bisogno di saperlo) ci sono infinite possibilità quando si tratta di scegliere gli accessori per il tuo giardino. Queste piccole unità – create da una corrente elettrica che passa attraverso un microchip – emettono una potente luce bianca e brillante che dura molto più a lungo di una lampadina luminescente tradizionale.

In effetti, i LED non tendono a guastarsi del tutto, anzi si affievoliscono gradualmente nel tempo, ma impiegano molti anni per farlo. La bellezza di questa fonte di luce longeva è che, grazie alle sue dimensioni minuscole, può essere utilizzata in molti modi.

L’illuminazione a strisce a basso profilo è un ottimo modo per aggiungere una dimensione extra alle tue idee di gradini da giardino, perché può stare discretamente sotto i gradini e gettare luce sulla superficie sottostante. Questa idea funziona altrettanto bene con tavoli e panchine da giardino.

Indicatori compatti e piccole luci da terrazza siedono a filo all’interno di un materiale da pavimentazione, emettendo fasci di luce che abbracciano la superficie circostante o creano puntini di luce. Troverai altre ispirazioni per le tue idee di pavimentazione moderna anche nella nostra rubrica.

Scegli gli apparecchi di illuminazione specializzati per i giochi d’acqua

come progettare l'illuminazione del giardino: l'illuminazione dell'acqua

La vista della luce che rimbalza sull’acqua corrente è ipnotizzante e rende immediatamente vivo qualsiasi spazio esterno. Mulinelli, scivoli d’acqua, getti gorgoglianti e laghetti tranquilli sono tutte idee di giochi d’acqua stupefacenti che offrono infinite opportunità di sperimentare diversi tipi di illuminazione e creare diversi effetti, un’opportunità che la maggior parte dei progettisti di illuminazione e di giardini professionisti apprezza. Naturalmente, gli accessori specializzati per l’acqua sono un must – un grado di protezione IP68 denota che una luce può essere utilizzata in modo sicuro fino a una profondità di 1,5 m sott’acqua.

C’è una vasta gamma di luci adatte da considerare. I faretti con base ponderata sono ottimi per stare sotto l’acqua, o per infilarsi dietro l’arco di caduta dell’acqua. Il loro potente fascio illuminerà la caratteristica e creerà un punto focale impressionante. Per un effetto più calmo, provate una serie di faretti più piccoli posizionati intorno al bordo del laghetto o del mulino – perfetti per un look contemporaneo e nitido.

Le lame d’acqua – quei beccucci in acciaio che incanalano l’acqua e spuntano dalle pareti, presentano un’altra eccitante opportunità di illuminazione. Le luci a strisce LED – spesso con possibilità di cambiare colore a distanza – possono essere inserite all’interno della lama per far risplendere l’acqua che scende a cascata nella piscina sottostante.

Usa luci in stile interno per il tuo progetto di illuminazione esterna

come progettare l'illuminazione del giardino: lampada da tavolo esterna

L’illuminazione soffusa e d’ambiente è lo strumento principale di ogni designer d’interni per rendere accogliente una stanza, quindi perché gli spazi esterni dovrebbero essere diversi? Con un numero sempre maggiore di persone che passano il tempo a progettare le nostre nuove idee per terrazze e cortili, abbiamo bisogno di un’illuminazione di qualità che ci aiuti a rilassarci, leggere e intrattenere, oltre a creare un’atmosfera calda e invitante.

Guardate gli stili di lampade e di illuminazione che usate all’interno e portateli all’esterno per aggiungere interesse alle vostre idee di spazio vitale esterno e ai migliori mobili da giardino. Tina Mahony di Go Modern suggerisce: “Se avete una poltrona da giardino preferita, optate per una lampada da terra da giardino, proprio come fareste con una sedia da interno. Le luci a sospensione per esterni sono ora popolari e sembrano incredibilmente belle appese a un albero, proiettano belle ombre e una calda luce d’ambiente”.

Naturalmente, le prestazioni sono importanti quanto l’aspetto, quindi è fondamentale cercare accessori che siano sicuri da usare all’esterno. Scegliete luci specializzate che resistano a tutte le condizioni atmosferiche”, aggiunge Tina. Cercate strutture in materiali come l’alluminio verniciato a polvere, l’acciaio inossidabile o il tek massiccio proveniente da fonti sostenibili”.

Migliora la sicurezza della tua casa con l’illuminazione esterna

come progettare l'illuminazione del giardino: luci a muro

Una buona illuminazione esterna può rassicurare e aiutare a scoraggiare gli intrusi, purché sia ben scelta e posizionata con cura. Ci sono diversi tipi di illuminazione di sicurezza disponibili e i dispositivi più popolari incorporano i PIR – sensori a infrarossi passivi che accendono automaticamente la luce quando il sensore rileva un movimento nel suo raggio d’azione. Queste luci possono essere alimentate sia dalla rete che dall’energia solare.

I proiettori azionati manualmente sono un’altra opzione e sono ottimi per illuminare il retro o i lati della tua casa. Sono potenti però, quindi posizionali e angolali con attenzione per evitare di infastidire i vicini e la fauna locale. Scegliete i LED, costosi ma a risparmio energetico, o i costosi e ultraluminosi proiettori alogeni.

Una collocazione ponderata è la chiave per l’efficacia di queste luci, come spiega il team di Primrose: “Le migliori luci di sicurezza sono attivate dal movimento, hanno fasci larghi ed emettono almeno 700-1300 lumen. Dovresti posizionare la tua luce vicino a un punto di accesso alla tua casa o al tuo giardino. Fissa la luce da 6 a 10 piedi da terra, rivolta verso il basso e in una posizione in cui la luce può riempire la maggior parte dello spazio.

Le porte d’ingresso e i portici sono luoghi ovvi per iniziare. Se hai un portico anteriore, prova una lanterna appesa o un discreto faretto, altrimenti un paio delle migliori luci da parete per esterni o delle luci a palo che abbracciano la superficie aggiungeranno un tocco accogliente.

I passaggi laterali, le aree dei garage e le grandi superfici vetrate al piano terra – porte a soffietto e scorrevoli, ecc. – possono essere illuminati da eleganti luci a parete, luci per percorsi incassati o una serie di sottili luci a palo.

Anche i vialetti, specialmente se sono lunghi, possono beneficiare della loro illuminazione. Dissuasori, pali o luci per la pavimentazione intarsiata, distanziati regolarmente, vi guideranno fino a casa ed elimineranno i punti oscuri, ma non esagerate o potrebbe avere tutto il fascino di una pista d’atterraggio.

Molti apparecchi di illuminazione possono anche essere sincronizzati in un sistema di sicurezza domestico più ampio e intelligente, permettendoti di monitorare la tua casa tramite il tuo smartphone o altro dispositivo. Fornendo una maggiore sicurezza quando sei a casa o fuori, puoi accendere o spegnere le luci individuali, o impostarle per accenderle come parte di un programma più complesso e temporizzato. Combinate con le migliori telecamere di sicurezza per esterni e avrete la massima tranquillità.

Prendi il controllo dell’illuminazione del tuo giardino

come rendere un giardino moderno: l'illuminazione dei giardini viventi

C’è qualcosa di intensamente soddisfacente nel poter controllare e cambiare l’illuminazione del tuo giardino a distanza. Che sia per impressionare i tuoi amici o per accendere le luci per il tuo ritorno a casa, sempre più prodotti hanno questa capacità incorporata.

Dalle singole luci decorative – si pensi a sfere e sgabelli che cambiano colore, alle stringhe di luci di festoni e fata collegabili e ai progetti di illuminazione completi per l’intero giardino, ognuno è dotato di un pratico telecomando o può essere controllato tramite un’app o come parte dell’hub della tua casa. Le luci di stringa Twinkly di Lights4fun possono essere colorate, sfasate e controllate tramite la Twinkly Smart App per creare effetti magici. L’intelligente mappatura incorporata consente anche di “suddividere in zone” gruppi di luci a seconda della loro posizione, offrendo una creatività senza fine.

Per un sistema di illuminazione da giardino più completo, prova Philips Hue. Scegli tra luci a parete, spot, proiettori e piedistalli e usali per illuminare il tuo spazio esterno. Collegato a un hub per la casa intelligente, puoi controllarle tramite un’app e divertirti a sperimentare un’infinità di colori e opzioni di fasatura e suddivisione in zone.

Oltre a cambiare l’aspetto della tua illuminazione, puoi anche accendere e spegnere a distanza le luci esterne intelligenti, programmarle con impostazioni di timer o impostarle per essere attivate da un sensore di movimento. Sono disponibili anche opzioni di dimmer.

Puoi installare da solo i progetti di illuminazione esterna o devi assumere un professionista?

come progettare l'illuminazione del giardino: patio con festoni e lanterne

Il fatto che tu possa installare da solo i progetti di illuminazione esterna o che tu debba chiamare un professionista dipende in gran parte dall’effetto complessivo e dal tipo di illuminazione che stai cercando. Le luci alimentate a batteria e le migliori luci solari sono, ovviamente, prive di cavi – quindi possono essere semplicemente installate con poco sforzo – ma le cose diventano un po’ più complesse quando si tratta di installazioni più permanenti e cablate.

In Italia, ci sono essenzialmente due diversi tipi di illuminazione da giardino cablata: Bassa tensione, una corrente di 12 volt che produce una delicata luce d’ambiente o Alta tensione, 230 volt che fornisce abbastanza potenza per numerosi proiettori e faretti. A causa della sua potenza ridotta – un sistema di illuminazione a 12 volt può spesso essere auto-installato da un proprietario di casa competente, purché sia conforme alle norme vigenti. Questi sistemi di solito includono un trasformatore, connettori preformati a tenuta stagna e un cablaggio che può essere posato appena sotto la superficie.

L’installazione di un sistema di illuminazione ad alta tensione è un lavoro professionale e spesso è anche difficile da installare in un secondo momento, poiché i cavi armati devono essere scavati per almeno 50 cm nel terreno. Se si staccano dalla rete esistente, devono essere installati e approvati da un elettricista certificato.

Sei pronto a pianificare l’illuminazione del tuo giardino? Allora ti starai chiedendo quanto costa l’illuminazione del giardino? La nostra guida ha tutte le informazioni necessarie per pianificare il tuo budget.

Menu