Come fare, Piante

Quando e come piantare i bulbi di croco per colorati allestimenti primaverili

Piantate i bulbi di croco nel tardo autunno o anche all'inizio dell'inverno e in primavera potrete godere di un sacco di sontuoso colore iniziale. Scegliete tra il viola, il bianco, il crema e il giallo, in molte sfumature, con graziose marcature arancioni, viola e marroni. Diventano davvero importanti se li piantate in un prato o in un giardino di ghiaia in stile mediterraneo, e niente batte le piccole esplosioni di colore in vasi e trogoli raggruppati intorno alle porte.

Avrai bisogno di molti crocus per fare una grande esposizione, il che va bene perché non sono bulbi costosi. Segui la nostra guida su come piantare i bulbi, poi non vedi l'ora di goderti dei vivaci crochi coltivati in casa in primavera. Continua a leggere per scoprire come fare e scopri la nostra scelta di sei dei migliori crochi da provare nel tuo giardino.

Quando piantare i crochi

bulbi di croco

I crochi sono facilissimi da coltivare e ce ne sono più di 80 tipi diversi, quindi c'è solo l'imbarazzo della scelta. Piantateli nel posto giusto e con il tempo cresceranno bene fino a formare dei cespi di grandi dimensioni. Anche se l'autunno è il momento migliore per piantare i crochi, potete piantarli fino alla fine di novembre o anche la settimana o giù di lì di dicembre prima che inizino ad arrivare le prime gelate. Manca questa data e probabilmente dovrete aspettare fino all'autunno successivo per metterli in terra.

Come piantare i bulbi di croco

bulbi di croco

Un posto soleggiato in un terreno ben drenato è adatto al croco, ma evita qualsiasi posto che possa diventare acquoso. Pianta sempre in gruppi per ottenere i migliori risultati, con ogni cormo interrato a 5-10 cm di profondità e alla stessa distanza. Ricorda sempre di piantare i tuoi cormi con la punta rivolta verso l'alto. Dopo aver piantato, applica una leggera spalmatura di farina d'avena o di fertilizzante generico, lavorando con cura nel terreno e assicurandoti di non disturbare i cormi.

Dove piantare i bulbi di croco

Questi fiori all'inizio della primavera non sono proprio l'ideale per le bordure del giardino dove il momento di massima attività (diserbo e taglio tra le altre cose) avviene quando sono al meglio. Ma hanno un aspetto fantastico quando sono naturalizzati nell'erba, perché in primavera esplodono attraverso il prato e creano meravigliosi spettacoli di colore. Se li piantate nell'erba, assicuratevi di non tagliare il prato finché i fiori non sono morti. Funzionano anche incredibilmente bene per creare vasi e contenitori colorati in primavera se piantati in gruppi di cinque o più.

Gli scoiattoli mangiano i bulbi di croco?

Gli scoiattoli possono spostare i bulbi di croco e ai topi piace rosicchiare i cormi appena piantati prima che abbiano avuto la possibilità di mettere radici. Per combattere questo, piantate i bulbi di croco il più profondamente possibile, ma non più di 10 cm, e pensate di coprire i vasi con un pezzo di filo di pollo come misura temporanea.

6 dei migliori bulbi di croco da piantare in giardino

Considera di provare una di queste splendide varietà nel tuo giardino. Amerai l'effetto colorato che creano quando fioriscono già a partire da febbraio e poi in primavera.

1. Crocus 'Jeanne d'Arc

bulbo di croco

I grandi fiori bianchi hanno tinte viola pallido alla base dei petali, mentre gli stigmi sono arancioni e fruscianti. I grandi cormi possono essere piantati più in profondità, e nell'erba più spessa, rispetto a quelli della maggior parte degli altri crochi, rendendoli meno vulnerabili ad essere rovistati da scoiattoli e topi. Questo fiorisce in marzo.

2. Crocus 'Ruby Giant'

bulbo di croco 'Ruby Giant

Anche se il nome confonde (non è né rosso rubino né gigante), questa è una delle migliori varietà in circolazione. I petali sono di un rosa intenso tinto di viola-argento, con antere gialle in contrasto. Anche quando è chiusa, i robusti steli tengono i capolini ben al di sopra delle foglie. Fiorisce in febbraio e marzo.

3. Crocus biflorus 'Blue Pearl'

bulbo di croco 'Perla blu

I graziosi petali ovali sono di una bella tonalità pallida, argentea, blu lilla e arrossati di giallo dorato al centro. Formano un fiore aperto, a forma di coppa, grazioso e delicato. All'interno sono blu pallido fino a quasi bianco, da cui il nome. Grande valore perché ogni cormo può produrre fino a quattro fiori. Questo fiore esplode in febbraio e marzo.

4. Crocus tommasinianus AGM

Crocus tommasinianus AGM

Con i suoi bei fiori a tubo lungo in una tonalità di viola tra lo zaffiro e il lavanda, questo è il tipo di varietà che generalmente viene in mente quando si pensa al "croco". I fiori appaiono all'inizio della primavera (marzo), insieme alle foglie strette. Crescendo liberamente, questo è uno dei più bei crochi per naturalizzare aree di prato se volete un look da bosco nel vostro giardino.

5. Chrysanthus 'Cream beauty'

crocus Chrysanthus 'Panna bella'

Produce fiori giallo crema pallido, ciascuno con una gola giallo intenso e stimmi arancioni brillanti. Hanno anche una leggera fragranza, quindi un'altra casella spuntata. Le varietà più piccole di Chrysanthus, conosciute come 'croco delle nevi', tendono a fiorire prima degli ibridi più grandi. Questa fioritura avviene in febbraio e marzo.

6. Crocus 'Dorothy'

crocus bulbo 'Dorothy'

Per un giallo brillante e luminoso, non si può battere 'Dorothy'. I fiori delicati, a forma di calice, sono leggermente sfumati di bronzo anche all'esterno per un maggiore interesse. Ottima per vasi e contenitori, prospererà anche se la piantate in giardino sotto arbusti più alti o alberi nelle bordure. Fiorisce in febbraio e marzo.

Menu